Il blog di Stoner

Discorso di Thomas Williams alla consegna del National Book Award

Discorso di Thomas Williams alla consegna del National Book Award

Pubblichiamo il discorso di Thomas Williams alla consegna del National Book Award nel 1975  per I capelli di Harold Roux, uno straordinario esperimento di romanzo nel romanzo, ma soprattutto una potente riflessione sul potere della narrazione, su come le..
13-10-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Postfazione di «Città Amara» di Antonio Franchini

Vi proponiamo la postfazione di Antonio Franchini al romanzo di culto Città Amara, il classico sulla boxe di Leonard Gardner, da cui è stato tratto nel 1972 il celebre film Fat City.     C’è uno scrittore americano che racconta..
09-10-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
I capelli di Harold Roux

I capelli di Harold Roux (Incipit)

In occasione dell’uscita in libreria di I capelli di Harold Roux di Thomas Williams, vincitore nel 1975 del National Book Award e mai pubblicato in Italia, vi proponiamo l’incipit del romanzo.   Seduto alla scrivania, Aaron Benham ascolta le..
06-10-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
città amara

Città amara (Estratto)

In occasione dell’uscita in libreria di Città amara, romanzo di culto e classico della letteratura sulla boxe, da cui è stato tratto nel 1972 il fortunato film di John Huston, ne pubblichiamo un estratto.     La sicurezza, secondo Ruben..
23-09-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Gli anni della leggerezza recensione

Gli anni della leggerezza: la recensione di una lettrice

Pubblichiamo la recensione de Gli anni della leggerezza di Nicoletta Coccia che, dopo aver partecipato al concorso sulla nostra pagina Facebook, ha letto in anteprima il primo volume della saga dei Cazalet, l’opera più importante della scrittrice..
21-09-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Ouatann

Ouatann. Ombre sul mare (Estratto)

In occasione della partecipazione di Azza Filali a Pordenonelegge, pubblichiamo un estratto dal suo Ouatann. Ombre sul mare, un romanzo che racconta la crisi di un intero continente, la perdita delle speranze, la decisione di partire, il sogno di..
17-09-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Gli anni della leggerezza

Gli anni della leggerezza (Estratto dalla saga dei Cazalet)

Dopo il fortunato Il lungo sguardo, proponiamo l’opera di maggior successo di Elizabeth Jane Howard: Gli anni della leggerezza, un romanzo raffinato ed emozionante che racconta le vicende della famiglia Cazalet alla vigilia della Seconda Guerra..
15-09-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
nascita Cazalet

La nascita della saga dei Cazalet

In occasione della pubblicazione de Gli anni della leggerezza, vi proponiamo un piccolo aneddoto estratto da Slipstream, l’autobiografia della scrittrice inglese Elizabeth Jane Howard, matrigna di Martin Amis e compagna di vita di Kingsley Amis,..
11-09-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
john williams

Intervista a Nancy, la vedova di John Williams

In occasione dei 50 anni dalla pubblicazione di Stoner, Elisabetta Pagani ha intervistato la vedova del grande scrittore americano per TuttoLibri.    «John è un Hemingway senza spacconate. Un Fitzgerald senza moda. Un Faulkner senza sfarzo». Eppure,..
23-07-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Il romanzo dell’estate 2015 viene dall’Ottocento

Un giovane maestro di disegno trova un buon lavoro in un’amena località del Cumberland. Dovrà insegnare l’arte degli acquerelli a due fanciulle di nobile famiglia: le sorellastre Marian Halcombe (detta Miss Halcombe, un tipo un po’ mascolino ma dal..
10-07-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Anche se è estate

Pubblichiamo uno dei racconti realizzati dai ragazzi delle scuole che hanno partecipato con la giornalista Melania Petriello e la scrittrice Isabella Pedicini al progetto «Ioleggo» Il teatro che ti prende in parola, promosso dall’Associazione Alt Academy..
08-07-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Senza Nome (Incipit)

Prefazione   Lo scopo principale di questa storia è attrarre l’interesse del lettore su un argomento che è stato soggetto di alcuni dei più grandi scrittori, vivi e morti, ma che non è mai stato, né mai lo potrà essere, esaurito, perché..
03-07-2015  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO