Il blog di Stoner

Elizabeth

«Un’estate in montagna»: l’irresistibile richiamo della vita secondo Elizabeth von..

Un’estate in montagna è un romanzo dell’anglo-australiana Elizabeth von Arnim, il cui vero nome era Mary Annette Beauchamp, autrice, tra fine 800 e primo 900, di ventun opere di straordinario successo, troppo poliedriche per potersi racchiudere nei..
30-07-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Le Notti Bianche
Famiglia

La famiglia ne «La famiglia Aubrey»

Ogni saga familiare interpreta i rapporti a modo proprio: felice o infelice che sia, ogni famiglia ha il suo modo di relazionarsi con il mondo, esterno ed interno. La saga della famiglia Aubrey, tra le tante e ricche tematiche approfondite e sviluppate, offre..
25-07-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Rebecca West Paris Review

Intervista a Rebecca West della Paris Review

In occasione dell’uscita di La famiglia Aubrey, primo volume della saga familiare scritta da Rebecca West, pubblichiamo una parte dell’intervista apparsa sul numero 65 della Paris Review.    Nel corridoio di Rebecca West era appeso un suo..
08-07-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
vidal statua di sale

Prefazione a «La statua di sale» di Gore Vidal

Si è detto molto – il santo stesso ne ha parlato – di come Agostino abbia rubato e mangiato delle pere da un frutteto milanese. Si presume che non si arrischiò più a trafficare (né tantomeno a mangiare) merce rubata e, una volta che si lasciò alle..
06-07-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Tradurre Siracusa di Delia Ephron

Tradurre «Siracusa» di Delia Ephron

In occasione dell’uscita di Siracusa, l’imperdibile romanzo estivo di Delia Ephron, abbiamo chiesto alla traduttrice Enrica Budetta di raccontarci cosa ha significato per lei tradurre questo libro.   Siracusa. Di Delia Ephron. Quando, poco..
27-06-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
sorelle aubrey

Altro che piccole donne – Le sorelle Aubrey di Rebecca West

Per gentile concessione di Eleonora Marangoni pubblichiamo un suo articolo su La famiglia Aubrey di Rebecca West, apparso originariamente su Nazione Indiana.   Autrice di Piccole Donne, Louisa May Alcott nasce nel 1832 nell’impronunciabile..
19-06-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
La famiglia Aubrey New Yorker

La famiglia Aubrey – Recensione del New Yorker

Aspettando l’uscita il 5 luglio di La famiglia Aubrey, primo volume della saga famigliare scritta da Rebecca West, vi proponiamo la recensione del romanzo pubblicata dal New Yorker il 5 gennaio 1957.   Rebecca West ha scritto un lungo romanzo..
15-06-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
Rebecca West

Tradurre Rebecca West

Aspettando l’uscita, il 5 luglio, di La famiglia Aubrey, primo volume della saga familiare scritta da Rebecca West, abbiamo chiesto alla traduttrice Francesca Frigerio di raccontarci cosa ha significato per lei tradurre questa grande autrice.   ..
08-06-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
julius Jane howard

La genesi di «All’ombra di Julius»

In occasione dell’uscita di All’ombra di Julius, pubblichiamo un estratto della biografia Elizabeth Jane Howard, un’innocenza pericolosa di Artemis Cooper, in cui si racconta la nascita del romanzo.   Kingsley e Jane si trasferirono per..
09-04-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
home_novità pittore

L’incredibile César Aira di Roberto Bolaño

Se c’è un autore contemporaneo che sfugge alle classificazioni, è César Aira, un argentino originario di una cittadina nella provincia di Buenos Aires chiamata Coronel Pringles, che suppongo sia un posto reale, sebbene potrebbe tranquillamente essere..
27-02-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO
paula fox

Introduzione di Jonathan Franzen a «Quello che rimane» di Paula Fox

Senza fine: rileggendo Quello che rimane   A una prima lettura, Quello che rimane è un romanzo di suspense. Sophie Bentwood, una signora quarantenne di Brooklyn, viene morsa da un gatto randagio al quale ha dato del latte, e per i successivi tre giorni..
12-02-2018  •   Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO