Albert Sánchez Piñol

Congo. Inferno verde

COD: 55b1927fdafe Categoria:

Traduzione di Ursula Bedogni

Albert Sánchez Piñol, scrittore catalano, antropologo, già autore di un saggio sulle dittature africane dal titolo Pagliacci e Mostri, è divenuto un caso editoriale con Congo. Inferno verde (150.000 copie vendute in Spagna, oltre 200.000 copie vendute all’estero). Piñol costruisce un romanzo d’avventura mozzafiato, nell’alveo della tradizione del fantastico, accostato dalla critica a Verne e Conrad, che è assieme una allegoria, una satira anti-imperialista e una profonda denuncia del colonialismo e delle sue efferatezze. Al centro del romanzo, ambientato in Congo (dove l’autore ha lungamente soggiornato) all’inizio del Novecento, si accampano, in una chiave profondamente umoristica i temi dello scontro di civiltà, del rapporto tra colpa e innocenza, tra letteratura e realtà.

Che cosa accomuna uno scrittore squattrinato, un condannato a morte, la foresta congolese e la febbre dell’oro?
Londra 1914. Thomas Thompson si guadagna la vita come ghost writer di un celebre scrittore di romanzi d’avventure. Un giorno, riceve da un avvocato l’incarico più bizzarro che gli sia mai stato affidato: scrivere la storia di Marcus Garvey, un uomo condannato alla pena di morte per l’omicidio dei fratelli Craver, figli scapestrati e perdigiorno di un duca inglese, nel cuore della jungla africana. Lentamente, Garvey arriva a conquistarsi la fiducia di Thompson raccontandogli la sua versione dei fatti: una storia tanto incredibile da sembrare inventata, in cui si narra di una miniera d’oro trasformata in fortino di guerra e di una città sotterranea estesa come un continente, di una fanciulla più bianca della neve e di una tormentata storia d’amore…
Acclamato dalla critica come uno dei romanzi più originali e divertenti della scena letteraria europea, Congo. Inferno verde si rivela per quello che realmente è: una riflessione sui rapporti di forza tra padrone e schiavo, tra chi cammina alla luce del sole e chi, dal sottosuolo, cova una vendetta che non ha pari.

Albert Sánchez Piñol (nato a Barcellona nel 1965), ha pubblicato nel 2002 il suo primo romanzo La pelle fredda che è stato insignito del Premio Ojo Crítico della RNE (Radio Nacional de España) ed è stato un grande successo di vendite in Spagna. Membro del Centro de Estudios Africanos, in qualità di antropologo africanista, Sánchez Piñol aveva precedentemente pubblicato Pagliacci e mostri, un libro i cui protagonisti sono personaggi come Mobutu, Bokassa, Hailé Selassié o Idi Amin, e il cui sottotitolo dice tutto: La storia tragicomica di 8 dittatori africani.

«Congo. Inferno verde è un romanzo straordinario, dall’innegabile valore letterario; una magnifica novella di avventure, che si legge con lo stesso piacere con il quale si riceve un bicchiere d’acqua fresca in una calda giornata d’estate». El País

«Alberto Sanchez Piñol è entrato trionfalmente nel panorama narrativo spagnolo. Congo. Inferno verde è un raffinato gioco fra verità e finzione». El mundo

«Albert Sanchez Piñol è un ragazzo pericoloso. Uno di cui non ti fideresti mai. Un virtuoso della seduzione, del raccontare. Nel suo mix letterario nasconde Calvino, Conrad, Borges e Jules Verne, offre brani di storie, ingredienti del thriller, excursus filosofici, condisce il tutto con la teoria letteraria classica e insaporisce con molto sangue. È intelligente e divertentissimo. Ne vogliamo subito di più». Die Welt

«Congo. Inferno verde segna l’ingresso di Piñol nel novero dei più significativi scrittori europei».
The Guardian

CONGO. INFERNO VERDE – RECENSIONI

EUROPA
– 06/07/2011

 

Congo. Inferno verde

 

 

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
– 04/07/2011

 

Il cuore di tenebra batte nel Congo e svela il male in noi

 

 

IL VENERDÌ
– 01/07/2011

 

Un ghostwriter per evitare la forca

 

 

BRESCIA OGGI
– 01/07/2011

 

Congo. Inferno verde

 

 

CORRIERE DELLA SERA
– 28/08/2013

 

Victus come Braveheart

 

 

IL TEMPO
– 20/08/2011

 

Nel cuore della jungla l’uomo condannato per un duplice omicidio

 

 

IL FOGLIO
– 19/08/2011

 

Congo. Inferno verde

 

 

CORRIERE DELLA FANTASCIENZA
– 12/07/2011

 

Congo.Inferno verde

 

 

POPOLI
– 30/07/2011

 

Congo. Inferno verde

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Congo. Inferno verde
Codice isbn:
9788864110318
Prezzo in libreria:
€ 19,50
Data Pubblicazione:
16-06-2011