Riccardo Barenghi

Eutanasia della sinistra

COD: aa169b49b583 Categoria: Tag:

«C’è poco da girarci intorno, alle ultime elezioni la sinistra italiana, quella vissuta tra mille traversie, cambiamenti, terremoti, sconfitte e vittorie, scissioni (molte) e riunificazioni (poche), quella sinistra nata nel dopoguerra, divisa tra socialisti e comunisti prima, sommersa dal Sessantotto, lacerata dagli anni Settanta, esplosa in mille gruppi e gruppetti, ferita gravemente dal terrorismo, rimessa al mondo negli anni Ottanta grazie a un suo ex (Craxi), travolta dal crollo dell’Urss ma capace di ritrovare un suo senso seppur precario, sconvolta da Berlusconi e dalla Lega, n grado addirittura di arrivare al governo due volte per il rotto della cuffia…
Ecco, quella sinistra non c’è più».

La sinistra italiana è morta per sempre? E quando si è celebrato il suo funerale, il 14 aprile 2008, o due anni prima, quando in teoria aveva vinto le elezioni? O magari molti anni (e governi) fa? Una morte lenta e quasi voluta – un’eutanasia appunto – o invece una violenta implosione che l’ha frammentata in partiti e fazioni, dividendo e scoraggiando irrimediabilmente i suoi elettori?
Riccardo Barenghi spiega le ragioni della terribile débâcle che ha travolto Pd e Sinistra Arcobaleno; per farlo, va a indagare gli errori, storici e recenti, di questa parte politica: la perdita di ideali, la mancanza di nuove idee, le tante scissioni, la debolezza delle leadership. Nella sua spietata analisi, arricchita da retroscena inediti, Barenghi individua le diverse cause del fallimento del centrosinistra: le incapacità di Prodi, le mire di D’Alema, le velleità di Veltroni, le ambizioni di Bertinotti… Tutta la sinistra quindi, quella moderata e quella radicale, è stata ugualmente incapace di capire quel che stava succedendo nel paese e di offrire un’alternativa efficace alla nuova ondata del berlusconismo. Ma cosa succederà d’ora in poi? Ci vorrebbe un’idea forte, capace di rimotivare quei milioni di persone ormai rassegnate alla sconfitta. Riusciranno a trovarla gli attuali leader del Partito Democratico e di quel che resta della sinistra, oppure bisognerà aspettare che un’altra generazione esca finalmente allo scoperto?

EUTANASIA DELLA SINISTRA – RECENSIONI

MESSAGGERO VENETO
– 25/11/2008

 

Aprile 2008, e la sinistra andò a finire sotto il tram

 

 

Fabio Giovannini, LA RINASCITA DELLA SINISTRA
– 20/11/2008

 

Una jena che non morde

 

 

Francesco Cundari, IL FOGLIO
– 16/11/2008

 

Come non eravamo

 

 

Mario Lavia, EUROPA
– 15/11/2008

 

La brutta fine della sinistra

 

 

LA REPUBBLICA – ED. BOLOGNA
– 12/11/2008

 

Applausi al sindaco per l’ordinanza-coprifuoco mentre si discute di “eutanasia della sinistra”

 

 

IL RESTO DEL CARLINO
– 11/11/2008

 

Alla Feltrineli

 

 

IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA
– 10/11/2008

 

I più letti in Italia

 

 

CORRIERE DI BOLOGNA
– 11/11/2008

 

Il libro di Barenghi

 

 

CORRIERE DI BOLOGNA
– 11/11/2008

 

Il libro di Barenghi

 

 

Ranieri Polese, CORRIERE DELLA SERA
– 10/11/2008

 

I sogni, l’inganno: autocritica a snistra

 

 

Itti Drioli, QUOTIDIANO NAZIONALE
– 01/11/2008

 

“Io, Jena che denuncio i vizi”

 

 

Annalisa Terranova, SECOLO D’ITALIA
– 26/10/2008

 

Ideali a picco

 

 

Luca Mastrantonio, IL RIFORMISTA
– 22/10/2008

 

Barenghi, una Jena col senno di poi

 

 

Annalena Benini, IL FOGLIO
– 22/10/2008

 

Ci vorrebbe un leader. C’è Prodi. Appunto. Più Jena di così, muore la gauche

 

 

Luca Mastrantonio, IL RIFORMISTA
– 20/10/2008

 

De profundis a sinistra

 

 

Stenio Solinas, IL GIORNALE
– 18/10/2008

 

Le imboscate degli amici per fare cadere Romano. e intanto lui si appisolava

 

 

Edmondo Berselli, LA REPUBBLICA
– 18/10/2008

 

Così muore la sinistra italiana

 

 

L’ESPRESSO
– 23/10/2008

 

E il Professore dormiva…

 

 

Alberto Papuzzi, LA STAMPA
– 17/10/2008

 

Le sinistre ballano sull’orlo del burrone

 

 

Annalisa Terranova, SECOLO D’ITALIA
– 10/08/2008

 

La crisi della sinistra segnerà l’autunno caldo dell’editoria italiana

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Eutanasia della sinistra
Collana:
Numero Collana:
183
Pagine:
131
Codice isbn:
9788881129744
Prezzo in libreria:
€ 14,00
Data Pubblicazione:
24-10-2008