Lisa Scottoline

Guarda ancora

COD: 4ca82782c537 Categoria:

Traduzione di Giuliano Bottali e Simonetta Levantini

I thriller di Lisa Scottoline – americana di origini marchigiane, vincitrice dell’Edgar Allan Poe Award e definita “il John Grisham in gonnella” dal Time – hanno scalato le classifiche di vendita statunitensi e la sua serie di Bennie Rosato ha conquistato milioni di lettori. Per mesi al secondo posto nella classifica del New York Times, Guarda ancora è il primo volume di una nuova quadrilogia (prima tiratura negli Stati Uniti di 500.000 copie) in cui l’autrice si cimenta nel genere del thriller psicologico. “Guarda ancora è probabilmente il miglior romanzo di Lisa Scottoline. È un libro emozionante, con dei personaggi autentici a cui ci si affeziona e che si ricorderanno molto tempo dopo aver terminato questa incredibile storia”. James Patterson Philadelphia. Rientrando a casa dal lavoro, Ellen Gleeson trova nella cassetta della posta una cartolina con una foto segnaletica di Timothy Braverman, un anno di età, scomparso. Incuriosita, scopre che il bambino era stato rapito due anni prima in Florida, la sua tata uccisa sul posto, il rapitore fuggito con il piccolo e con il riscatto. Capita. Sono brutte storie, e il paese ne è pieno. Ma poi Ellen osserva quella foto una seconda volta, analizza meglio i lineamenti e le linee di quel volto: in pochi secondi la vita fa un ampio giro, niente è più dove dovrebbe essere. Quel bambino ha un viso familiare, somiglia in maniera inquietante al suo figlio adottivo, Will. Gli somiglia talmente che la donna inizia a fare delle ricerche su Timothy Braverman: chi erano i suoi genitori, chi il rapitore. Le coincidenze iniziano così, a poco a poco, a moltiplicarsi: la storia di Will si sovrappone sempre più a quella del bambino rapito, la storia di Ellen a quella della famiglia del suo bambino adottivo. Un puzzle frammentato, ricostruito tra inciampi e false piste, sempre nel dubbio lacerante che Will non sia al posto giusto, che qualcosa, tragicamente, non torni. Lentamente, con fatica, ripercorrendo i sentieri di quella ricostruzione documentaria che abitualmente frequenta nel suo lavoro di giornalista, Ellen riuscirà ad arrivare alla verità. Il conflitto che abita la sua mente, tra ricerca della verità e dramma personale, è un filo rosso teso lungo tutta la narrazione che Lisa Scottoline riesce a ordire con l’incomparabile maestria di chi, da sempre, ha fatto del thriller il proprio dominio. Ma Guarda ancora è anche altro: è un chirurgico studio psicologico del rapporto tra madre e figlio, uno scanner sensibilissimo sui lessici familiari, sulle minime ma inesorabili tensioni che costellano le nostre vite private, firmato da una delle più amate scrittrici americane, i cui romanzi ogni anno scalano le classifiche di vendita.

Lisa Scottoline è nata a Philadelphia nel 1956 da famiglia italiana di Ascoli Piceno. Ha studiato letteratura inglese e poi giurisprudenza, esercitando la professione di avvocato fino alla nascita della figlia. Da allora si è dedicata completamente alla scrittura riscuotendo grandi successi: nel 1995 ha vinto l’Edgar Allan Poe Award per il romanzo Final Appeal, e i suoi innumerevoli romanzi (diciassette all’attivo) sono comparsi più volte nella bestseller list del «New York Times». Vive nei pressi di Philadelphia.

«Scottoline ha di nuovo fatto centro con questo splendido thriller».
Publishers weekly

«Dramma femminile, legami familiari, intrigo giudiziario e azione veloce. Un successo assicurato». 
Booklist

«Un crossover scottante sul peggiore incubo di ogni madre adottiva. Il miglior libro di Lisa Scottoline». 
Kirkus review

“Lisa Scottoline scrive dei thriller mozziafiato che mi tengono sveglio la notte”.
Harlan Coben

GUARDA ANCORA – RECENSIONI

L’UNIONE SARDA
– 10/07/2010

 

Scottoline:il giallo psicologico

 

 

CORRIERE ADRIATICO
– 10/07/2010

 

Un bimbo adottato somiglia al rapito

 

 

LA REPUBBLICA.IT
– 08/07/2010

 

“Guarda ancora”,tra realtà e silenzio un thriller sul rapporto madre-figlio

 

 

IL MESSAGGERO
– 08/07/2010

 

Scottoline,se la maternità è un giallo

 

 

ILMASCALZONE.IT
– 02/07/2010

 

Incontri con l’autore, Lisa Scottoline apre l’edizione estiva

 

 

ILQUOTIDIANO.IT
– 02/07/2010

 

Lisa Scottoline apre l’edizione estiva degli “Incontri con l’autore”

 

 

LA SICILIA
– 06/07/2010

 

Thriller indaga rapporto madre-figlio

 

 

IL MESSAGGERO
– 03/07/2010

 

E’ lo Scottoline day,la regina del legal thriller sbarca in Riviera

 

 

IL MESSAGGERO
– 05/07/2010

 

“Metterò Ascoli nel mio prossimo libro”

 

 

IL MESSAGGERO
– 05/07/2010

 

Regina del thriller si commuove nella “sua” Ascoli

 

 

ANSA.IT
– 05/07/2010

 

Guarda ancora

 

 

CORRIERE ADRIATICO
– 02/07/2010

 

Dagli Usa arriva la scrittrice dei record

 

 

IL QUOTIDIANO.IT
– 24/06/2010

 

San Benedetto incontra i grandi autori

 

 

IL VENERDÌ
– 25/06/2010

 

E se un bambino adottato e adorato fosse stato rapito ai genitori?

 

 

IL MESSAGGERO
– 24/06/2010

 

Scottoline e Deaver,il thriller abita in Riviera

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Guarda ancora
Pagine:
447
Codice isbn:
9788864111261
Prezzo in libreria:
€ 19,00
Data Pubblicazione:
25-06-2010

Libri dello stesso autore

Torna a casa

Lisa Scottoline

Traduzione di Giuliano Bottali e Simonetta Levantini Scottoline descrive con maestria i nuovi legami familiari del nostro tempo. La storia di una madre che sacrifica il proprio futuro per una bambina che appartiene al proprio passato. I romanzi di Lisa Scottoline hanno venduto..
VEDI DETTAGLI

Salvami

Lisa Scottoline

Traduzione di Giuliano Bottali e Simonetta Levantini Dopo il successo dei suoi legal thriller – 25 milioni di copie stampate in tutto il mondo – per i quali è stata definita “il John Grisham in gonnella” da «Time» e ha vinto l’Edgar Allan Poe Award nel 1995,..
VEDI DETTAGLI