Mario Santagostini

I simbolisti tedeschi

COD: dc5689792e08 Categoria:

A cura di Mario Santagostini

Il simbolismo è la sera ma anche il mattino di una nuova classicità. Fu una poesia che provò l’intentato: chiuse nella pelle luminosa del simbolo tutta l’oscurità dell’anima; strinse nell’armonia di musiche naturali – i pieni, i vuoti, le improvvise sospensioni del respiro – tutte le ragioni di una poesia perdutamente moderna, perché nostalgica, perché raccolta in un ritorno assurdo all’origine.
Il simbolismo tedesco – la grande poesia di inizio Novecento: Rilke, Hofmannsthal, George, Trakl, Morgenstern, Meyer, Heym – è il momento in cui la letteratura teme e più invoca il sogno di una nuova classicità. Le versioni e il lungo racconto critico di Mario Santagostini sanno ricreare il segreto di questa luce notturna: l’idea che il simbolismo poetico sia un canto di dolore e di perpetua bellezza.

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
I simbolisti tedeschi
Pagine:
386
Codice isbn:
9788881120253
Prezzo in libreria:
€ 31,00
Data Pubblicazione:
01-11-1996