Hugo Hamilton

Il cane che abbaiava alle onde

COD: 82cec96096d4 Categoria: Tag:

Prefazione di Nick Hornby
Traduzione di Isabella Zani

Gli anni magici di un’infanzia davvero particolare nella Dublino del dopoguerra in quello che è considerato il capolavoro di Hugo Hamilton. Una piccola storia europea dietro la quale si nasconde il multiculturalismo di oggi. Protagonisti del romanzo sono la famiglia stessa dell’autore: il padre è irlandese, ma è tanto rigido da sembrare tedesco; la madre, tedesca, è così comprensiva e tenera da apparire irlandese; con il fratello maggiore e la sorellina divide il continuo, e spesso divertente, spaesamento provocato dall’uso di tante lingue, culture e logiche diverse. La Dublino in cui vivono, infatti, ha ancora tratti espressi con il linguaggio del conquistatore, l’inglese. Ma il nazionalismo paterno obbliga i figli a mantenere le relazioni sociali solo in gaelico, secondo il puro verbo dei padri. Eppure a casa regna la lingua materna, il tedesco, la lingua dei nazisti… e per questo motivo i giovani Hamilton saranno dei piccoli perseguitati dalle bande dei loro compagni irlandesi. Con una compiuta scrittura che ripercorre in modo sofferto quanto ironico una difficile costruzione del mondo, Hugo Hamilton ci consegna la sua provocatoria autobiografia. Lodato dagli stessi colleghi scrittori e incensato dai critici, The Speckled People tenta quanto sembra impossibile: mostrare dalla prospettiva di un bambino le cose che un bambino non può capire. E ci riesce.

IL CANE CHE ABBAIAVA ALLE ONDE – RECENSIONI

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il cane che abbaiava alle onde
Collana:
Numero Collana:
79
Pagine:
256
Codice isbn:
9788881124879
Prezzo in libreria:
€ 16,50
Data Pubblicazione:
18-03-2004

Libri dello stesso autore

La maschera

Hugo Hamilton

Traduzione di Isabella Zani 1945. Negli ultimi giorni della seconda guerra mondiale, a Berlino, una giovane madre perde il figlio di due anni sotto i bombardamenti. Fugge verso sud, dove suo padre trova tra i profughi un bambino abbandonato, forse ebreo, che sostituirà così il..
VEDI DETTAGLI

Il marinaio nell’armadio

Hugo Hamilton

Prefazione di Terry Eagleton Traduzione di Isabella Zani «Questo nuovo romanzo autobiografico di Hamilton è più di un semplice sequel del Cane che abbaiava alle onde: è un incantevole capolavoro dotato di vita propria». Dalla prefazione di Terry Eagleton..
VEDI DETTAGLI

L’ultimo sparo

Hugo Hamilton

Traduzione di Isabella Zani «Tornare a casa non era così semplice: non era così semplice metter fine a una guerra. Le guerre finiscono solo dopo che è partito l’ultimo sparo, e chissà dov’è partito l’ultimo sparo della seconda guerra mondiale». Sono gli ultimi..
VEDI DETTAGLI