Paula Fox

Il dio degli incubi

COD: e820a45f1dfc Categoria: Tag:

Traduzione di Gioia Guerzoni

Cantrice della New York anni Sessanta e della borghesia colta di Manhattan, come dagli orizzonti caraibici in cui è cresciuta, nel 1990 Paula Fox ha dato alle stampe il suo ultimo romanzo, Il dio degli incubi, dedicandolo al Sud degli Stati Uniti.
E’ il 1914 e Helen Bynum, ventitrè anni, per la prima volta lascia lo Stato di New York sulle tracce della zia Lulu, un’anziana scrittrice che vive rintanata a New Orleans. Intraprende così un viaggio iniziatico verso sud, fino ai polverosi incanti “della città del jazz” dove, tra le strade del French Market o gli artisti della bohéme, Helen arriverà a sacrificare al “dio degl incubi” la proprio innocenza e i proprio sogni.
Ormai universalmente riconosciuta, insieme a Joyce Carol Oates e ad Alice Munro, come una delle più importanti voci della narrativa di lingua inglese, Paula Fox torna con la storia di una formazione e di una perdita, della loro reatà ultima, dei loro coni d’ombra.

IL DIO DEGLI INCUBI – RECENSIONI

 

PIÙ LIBRI
– 13/06/2009

 

I sogni di Helen di fronte al passato

 

 

 

Masolino D’Amico, TTL – LA STAMPA
– 30/05/2009

 

A New Orleans c’è un indomabile zia

 

 

 

L.P., GIOIA
– 09/05/2009

 

Nel vecchio sud

 

 

 

Annabella D’Avino, IL MESSAGGERO
– 20/04/2009

 

La complicata esistenza di Helen raccontanta da Paula Fox

 

Clicca qui per scaricare il file

 

Tonino Bucci, LIBERAZIONE
– 04/04/2009

 

New Orleans, profondo sud, jazz e discriminazioni razziali

 

 

 

Tiziano Giannotti, D DI REPUBBLICA
– 28/03/2009

 

Attenti a quel libro

 

 

 

Valentina Pigmei, FLAIR
– 01/04/2009

 

Nei miei mondi imperfetti, scrivo romanzi senza buoni sentimenti

 

 

 

Raffaella Serini, VANITY FAIR
– 01/04/2009

 

Incubi, gay e vodka a New Orleans

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il dio degli incubi
Collana:
Numero Collana:
151
Pagine:
300
Codice isbn:
9788881129942
Prezzo in libreria:
€ 18,50
Data Pubblicazione:
01-03-2009

Libri dello stesso autore

il silenzio di laura

Il silenzio di Laura

Paula Fox

Traduzione di Monica Pavani Alla vigilia del loro ennesimo viaggio, questa volta per l’Africa, Laura Maldonada Clapper e suo marito Desmond si trovano in una stanza d’albergo a New York. Sorseggiano scotch e soda in attesa dei loro tre ospiti, che non incontrano da molto..
VEDI DETTAGLI
quello rimane

Quello
che rimane

Paula Fox

Introduzione di Jonathan Franzen Traduzione di Alessandra Cogolo New York, fine anni Sessanta. Otto e Sophie Bentwood sono una tranquilla coppia di mezza età, senza figli e senza più molto da dirsi. Nulla sembra poter scalfire la loro serenità borghese..
VEDI DETTAGLI

Costa occidentale

Paula Fox

Traduzione di Silvia Castoldi  New York, fine anni Trenta. Annie Gianfala è un’adolescente sola e squattrinata, orfana di madre e abbandonata da un padre pittore che si dedica, da anni, unicamente alla propria arte. Ma Annie ha un sogno, una direzione: vuole andare a Ovest,..
VEDI DETTAGLI

Storia di una serva

Paula Fox

Introduzione di Melanie Rehak Traduzione di Gioia Guerzoni Da una delle più importanti voci della letteratura americana del ventesimo secolo, l’indimenticabile ritratto di una donna che sfida le regole culturali americane per raggiungere la propria libertà...
VEDI DETTAGLI

Il vestito della festa

Paula Fox

Prefazione di Melania G. Mazzucco Traduzione di Gioia Guerzoni Finalmente tradotto in italiano The borrow finery di Paula Fox, un'opera toccante e coinvolgente, che mette in scena senza filtri né sentimentalismi i primi anni della sua vita. «Non sono mai..
VEDI DETTAGLI

Cercando George

Paula Fox

Introduzione di Jonathan Lethem Traduzione di Monica Pavani George è un professore di inglese dall'apparenza pacata ma sotto la cui pelle si va consumando un crescente senso di alienazione e irrequietudine. Frustrato dagli invisibili labirinti di cemento che..
VEDI DETTAGLI