Herbert George Wells

Il rimedio miracoloso

Traduzione di Chiara Vatteroni

Nato alla fine dell’Ottocento in una grande casa padronale di campagna dove la madre lavora come governante, George Ponderevo viene successivamente mandato a Wimblehurst in qualità di apprendista nella farmacia dello zio, un uomo ambizioso e determinato ad avere successo. Da qui approda poi a Londra, dove la sua vita viene improvvisamente sconvolta dal genio imprenditoriale dello zio Edward che lancia sul mercato la specialità farmaceutica Tono-Bungay, una miscela spacciata come ricostituente – di fatto una cialtroneria – che ottiene un enorme successo e crea dal nulla un rampante e fragilissimo impero finanziario. La storia di questa impresa si intreccia alla vita privata di George, al rovinoso matrimonio con Marion, alla sua movimentata vita sentimentale e ai suoi esperimenti di volo con gli alianti, fino al momento in cui la stella imprenditoriale e finanziaria dello zio si spegne in modo fulmineo e catastrofico…
Un grande classico da riscoprire: considerato uno dei massimi esempi di romanzo sociale alla Dickens, Il rimedio miracoloso, di stampo autobiografico, è una sagace opera panoramica su una società in disfacimento. Brillante, divertente, incredibilmente moderno, viene definito dallo stesso Wells come il suo libro più riuscito.

«Capolavoro».
«The Daily Telegraph»

«Più che un uomo di lettere, Wells è letteratura».
Jorge Luis Borges

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il rimedio miracoloso
Collana:
Numero Collana:
380
Pagine:
430
Codice isbn:
9788893255066
Prezzo in libreria:
€ 20
Codice isbn Epub:
9788893255486
Prezzo E-Book:
€ 9.99
Data Pubblicazione:
14-02-2019