Yang Yi

Un mattino oltre il tempo

COD: afdec7005cc9 Categoria: Tag:

Postfazione di Dacia Maraini
Traduzione di Gianluca Coci

 1988. Liang Haoyuan e Xie Zhiqiang sono due diciottenni cinesi che vivono in un’area rurale della Cina. L’uno introverso e sognatore, l’altro deciso e pragmatico, sono uniti da una sincera amicizia e dall’amore per la poesia e la libertà: li attende tuttavia una vita senza sorprese, simile a quella dei loro padri, dei loro avi. Quando tuttavia, contro ogni aspettativa, i due ragazzi riescono a essere ammessi in un’importante università, ha inizio per loro una nuova vita: il campus, i nuovi compagni, le appassionanti lezioni di poesia del giovane professor Kan, che ben presto diviene il punto di riferimento degli studenti. Giungono intanto le prime notizie dei cortei e dei sit-in a Pechino: partecipare, schierarsi, diviene per entrambi una necessità. Il viaggio verso la capitale diventa così un vero e proprio rito di passaggio; piazza Tian’an men è già piena di studenti e di lavoratori che scandiscono slogan, discutono, stabiliscono nuove alleanze.
Ogni cosa appare magnifica e irreale mentre dilaga, ingenuamente, l’illusione di una rivoluzione pacifica. Poi, il massacro. È la fine di un sogno, concepito prima ancora di aver compreso fino in fondo il reale disegno di quanto si sarebbe voluto sovvertire; e l’inizio di una vita di esilio, di assenza da sé e dagli altri, oltre che di un non sopito desiderio di riscossa.
Un mattino oltre il tempo narra di una profonda, inossidabile amicizia tra due adolescenti troppo presto diventati adulti. Ma è anche la cronaca, vivida e chiara, di una delle pagine più  tragiche della storia di una grande nazione.

UN MATTINO OLTRE IL TEMPO – RECENSIONI

 

IL SEGNALIBRO
– 10/12/2010

 

Un mattino oltre il tempo

 

 

 

EUROPA
– 01/03/2010

 

Romanzo

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Un mattino oltre il tempo
Collana:
Numero Collana:
99
Pagine:
189
Codice isbn:
9788864110929
Prezzo in libreria:
€ 19,00
Data Pubblicazione:
25-03-2010