Philip Kerr

Un requiem tedesco

La trilogia berlinese di Bernie Gunther volume III

Collana:
Numero Collana:
53
Pagine:
384
Codice isbn:
9788893256841
Prezzo in libreria:
€ 15
Codice isbn Epub:
9791259670724
Prezzo E-Book:
€ 7.99
Data Pubblicazione:
27-05-2021

Traduzione di Luca Merlini

Capitolo conclusivo dell’acclamata trilogia berlinese del maestro Philip Kerr, Un requiem tedesco vede il detective Bernie Gunther entrare nel nuovo e terrificante mondo della Vienna del dopoguerra.
Nell’aspro inverno del 1947 la morsa dei russi si fa sempre più stretta intorno a Berlino. Così, quando un enigmatico colonnello chiede a Bernie Gunther di andare a Vienna, dove il suo ex collega della Kripo Emil Becker è accusato di omicidio, il detective non esita a lungo. Nonostante il passato sgradevole di Becker, Gunther è convinto che sparare a un cacciatore di nazisti americano non sia da lui. Ma Vienna non è il luogo pacifico che si aspettava. Il comunismo è il nuovo nemico e, una volta chiuso il processo di Norimberga, vengono forgiate strane alleanze contro la Minaccia Rossa – allineamenti al cui confronto molte delle atrocità commesse in tempo di guerra appaiono innocue. In mezzo alle rovine della città agonizzante, Gunther, circondato da ex nazisti braccati, uomini disposti a barattare qualsiasi cosa e belle donne pronte a vendere se stesse, si troverà suo malgrado coinvolto nel gioco di spionaggio e controspionaggio fra i due grandi schieramenti. Evocando vividamente l’atmosfera della Vienna del dopoguerra, Philip Kerr trasla tutto il ritmo e l’arguzia mordente di cui è capace all’interno del groviglio di colpa, sospetto e doppio gioco che ha gettato le basi per la guerra fredda.

«È stato un narratore supremo sino alla fine».
Ian Rankin

«Philip Kerr è il maestro contemporaneo del thriller con una complessità morale. Un requiem tedesco, ambientato principalmente nella Vienna del dopoguerra, mostra un’affinità con Il terzo uomo di Graham Greene, ma – lo dico? – forse lo supera».
«The New York Observer»

«Impossibile sottrarsi al fascino di un protagonista ironico e disincantato, amante delle donne, duro di carattere e solitario come il Marlowe di Chandler».
Luigi Forte, «TTL – La Stampa»

Un requiem tedesco - RASSEGNA STAMPA

Libri dello stesso autore

il criminale pallido

Il criminale pallido

Philip Kerr

Traduzione di Patrizia Bernardini Dopo Violette di marzo, il secondo capitolo della trilogia berlinese di Bernie Gunther: un grande classico del poliziesco. Durante la torrida ondata di caldo estivo che affligge Berlino nel 1938, il popolo tedesco attende con ansia l’esito...
VEDI DETTAGLI
violette di marzo

Violette di marzo

Philip Kerr

Traduzione di Patrizia Bernardini Con Violette di marzo torna finalmente in libreria un grande classico del poliziesco: la trilogia berlinese di Bernie Gunther. Nella Berlino del 1936, alla vigilia delle Olimpiadi, marito e moglie vengono assassinati nel loro letto e il loro...
VEDI DETTAGLI

Privacy Policy   •   Cookie Policy   •   Web Design by Liquid Factory