Henrik Pontoppidan


Figlio di un pastore dello Jutland, nella Danimarca rurale, si trasferì a Copenaghen da giovane e, dopo aver abbandonato gli studi di ingegneria, iniziò a guadagnarsi da vivere come giornalista e scrittore. Rimane noto per i travolgenti romanzi sociali che scrisse tra il 1890 e gli anni Venti del Novecento. Vinse il premio Nobel per la letteratura nel 1917.

Henrik Pontoppidan

Privacy Policy   •   Cookie Policy   •   Web Design by Liquid Factory