Le Meraviglie

Un vero e proprio marchio all’interno della Fazi Editore, i cui testi sono tutti giocati su toni leggeri e brillanti, con uno spazio importante dedicato alla narrativa umoristica aperto in particolar modo a giovani e promettenti autori italiani esordienti (Francesco Muzzopappa con il suo Una posizione scomoda già opzionato al cinema, Alessio Mussinelli con le sue godibili ambientazioni che richiamano Piero Chiara e Andrea Vitali) e che al contempo ripropone libri ormai considerati dei classici del genere come quelli di Lorenzo Licalzi e Christian Frascella. Le Meraviglie ha anche una linea dedicata alla Varia, i cui libri di maggior successo sono le raccolte culinarie di Ricette Umorali di Isabella Pedicini, il saggio di William Hazlitt Sull’ignoranza delle persone colte e il libro cult Il Vangelo secondo Lebowski.