Knut Hamsun


Norvegese, visse dal 1859 al 1952. Esercitò, in Norvegia e in America, i più svariati mestieri prima di cogliere, nel 1890, il suo primo successo letterario con il romanzo Fame. Tra gli altri titoli della sua vasta produzione vanno ricordati Misteri (1892), Pan (1894), Vagabondi (1904). Nel 1920 ricevette il Premio Nobel per la Letteratura. L’atteggiamento favorevole al regime nazista gli costò, al termine della seconda guerra mondiale, l’internamento e un processo.

Knut Hamsun