Lynne Sharon Schwartz


Autrice di diciannove libri di ficiton e non fiction, è molto amata per il suo sguardo approfondito sulla vita negli Stati Uniti. Più volte finalista al National Book Award e al PEN/Faulkner Award, le sue opere sono state antologizzate in The Best American Short Stories, The O. Henry Prize Stories, The Best American Essays. Le sue recensioni, i saggi e i pezzi satirici sono invece apparsi in numerose riviste e quotidiani. Traduttrice di Natalia Ginzburg su cui ha tenuto anche un corso alla Columbia University, i suoi primi romanzi, Rough Strife e Balancing Acts suscitarono l'’entusiasmo di scrittori come Raymond Carver. Ma la vera consacrazione a grande autrice americana è giunta nel 1984, con la raccolta Acquainted with the night. Da allora ha scritto altri cinque romanzi, due raccolte di racconti e un libro di poesie. Della sua prolifica opera in Italia è stato pubblicato Giochi d'’Infanzia da Fazi Editore nel 2005.

Lynne Sharon Schwartz