Roberto Mangabeira Unger

Democrazia ad alta energia

COD: 233509073ed3 Categorie: , Tag:

Un manifesto per la sinistra del XXI secolo

Traduzione di Enrico Bistazzoni
Con un intervento di Gianni Vattimo
Postfazione di Massimiliano Panarari

Dopo anni di “terze vie”, ecco un autore che rappresenta uno dei riferimenti imprescindibili della cultura progressista internazionale. Uno studioso che reinventa la cassetta degli attrezzi della sinistra mondiale in nome di un progressismo senza timori reverenziali. In questo libro Roberto Mangabeira Unger invita la sinistra ad andare oltre le sterili divisioni tra moderati e radicali per riappropriarsi della capacità di immaginare profonde trasformazioni. Il filosofo indica con chiarezza cosa dobbiamo combattere: l’egemonia della superpotenza USA; il modello istituzionale delle democrazie occidentali, prono al neoliberismo; la “dittatura dell’assenza di alternative” e del “neoliberismo appena temperato”; le scienze sociali fredde e razionalizzatrici. E mostra di cosa ha bisogno la sinistra: un’alternativa, un’idea del mondo, un agente sociale e una crisi di trasformazione. Non basta la difesa dei “vecchi piccoli diritti”, né l’umanizzazione della società, ma è giunto il momento della “divinizzazione dell’umanità” e della “riappropriazione del sublime” (contro la sua “privatizzazione”), di una rivoluzione anche spirituale, contro la povertà di immaginazione che avvilisce la nostra epoca. Non è New Age, ma neppure neomarxismo, è qualcosa di inedito: Democrazia ad alta energia è una reinvenzione a 360 gradi delle categorie della teoria politica progressista.

Roberto Mangabeira Unger, brasiliano, è uno dei più importanti intellettuali progressisti dei nostri tempi. Con questo volume Fazi Editore avvia la pubblicazione di alcune delle sue opere principali.

«Unger prescrive un rinnovamento morale e spirituale per il socialismo… Non è un utopista né un cieco entusiasta: “pragmatismo” è un termine ricorrente nei suoi discorsi».
«The Guardian»

«L’atteggiamento di questo filosofo che trasforma il pensiero in azione potrebbe offrirci uno degli spettacoli più intriganti di questo anno politico».
«Times Higher Education Supplement»

«Ciò che è veramente innovativo, nel pensiero di Unger, è l’enfasi che pone sulla nostra vita interiore… è qui che continua a vivere lo spirito di solidarietà: la “forza di sognare” ci conferma che siamo ancora esseri umani».
«The Herald»

«Chi ha interesse a un discorso realistico e concreto troverà nel libro pagine ricche di suggestioni».
Gianni Vattimo

DEMOCRAZIA AD ALTA ENERGIA – RECENSIONI

 

Francesca Bonoli, LA REPUBBLICA
– 24/05/2008

 

Democrazia ad alta energia: un manifesto per la sinistra

 

 

 

Fulvio Cammarano, IL MESSAGGERO
– 31/03/2008

 

La democrazia ad alta energia vista da Unger

 

 

 

Carlo Lottieri, CRONACHE DE L”INDIPENDENTE
– 24/06/2007

 

Adesso la chiamano quarta via ma è la vecchia socialdemocrazia

 

 

 

Federico Orlando, EUROPA
– 22/04/2007

 

Un Pd ad alta energia

 

 

 

Roberto Ciccarelli, IL MANIFESTO
– 01/05/2007

 

Il riformismo compassionevole delle persone comuni

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Democrazia ad alta energia
Collana:
Numero Collana:
152
Pagine:
170
Codice isbn:
9788881127771
Prezzo in libreria:
€ 14,00
Codice isbn Epub:
9788876252907
Prezzo E-Book:
€ 5.99
Data Pubblicazione:
06-04-2007

Libri dello stesso autore

politics

Politics

Roberto Mangabeira Unger

Con un'introduzione di Zhiyuan Cui Traduzione di Giuliano Bottali e Simonetta Levantini L’opera del più grande filosofo brasiliano di tutti i tempi. Roberto Mangabeira Unger è stato uno dei più ascoltati consiglieri del Presidente Luiz Inácio Lula, ora..
VEDI DETTAGLI