Paul Beatty vince il Man Booker Prize 2016

26-10-2016  •   Eventi
A A A
schiavista man booker prize

È Paul Beatty il vincitore del Man Booker Prize 2016 con il romanzo Lo schiavista, una satira feroce e geniale sulla razza e la giustizia sociale.

Queste le motivazioni della giuria: «Un romanzo del nostro tempo. È uno di quei libri molto rari: è in grado di prendere la satira, una materia difficile e non sempre fatta bene, e immergerla nel cuore della società contemporanea con uno spirito selvaggio che non si vedeva dai tempi di Swift o Twain».

Beatty è il primo scrittore americano a vincere questo prestigioso riconoscimento, il più importante premio per la narrativa in lingua inglese.

A novembre l’autore sarà in Italia: il 17 al Circolo dei Lettori di Torino, il 18 alla Scuola Holden, il 19 alla libreria Gogol & Company, il 20 alla Triennale di Milano, in occasione di BookCity.