Artur Domosławski


Giornalista, discepolo e amico di Kapuściński, dopo aver lavorato per il principale quotidiano polacco, la «Gazeta Wyborcza», scrive per il settimanale «Polityka». Eletto “reporter dell’anno 2010” in Polonia, è autore di libri sull’America Latina e simpatizzante degli “indignati”.

Artur Domosławski