Ian Manook


Giornalista, editore e romanziere, vive a Parigi. Ha esordito con Yeruldelgger. Morte nella steppa, primo capitolo di una trilogia con lo stesso protagonista al quale sono seguiti Yeruldelgger. Tempi selvaggi e Yeruldelgger. La morte nomade. Pluripremiato e adorato dai lettori e dalla critica, Yeruldelgger è un vero e proprio fenomeno. Fazi Editore ha pubblicato anche i romanzi Mato Grosso, Heimaey e Askja.

Ian Manook

Privacy Policy   •   Cookie Policy   •   Web Design by Liquid Factory