William Makepeace Thackeray


Uno dei più grandi romanzieri vittoriani, nacque a Calcutta da genitori inglesi nel 1811. Tornato in Inghilterra da bambino, studiò a Londra e a Cambridge, per intraprendere poi la carriera legale. Difficoltà finanziarie e sciagure d’altro tipo lo costrinsero a dedicarsi al giornalismo. Dopo varie opere narrative, ottenne la fama con La fiera delle vanità (1847-48). Da allora si dedicò unicamente alla letteratura, pubblicando vari romanzi, tra cui La famiglia Newcome e I virginiani, e diversi volumi di saggi storici e letterari. Morì nel 1863. Di Thackeray, Fazi Editore ha pubblicato La storia di Henry Esmond Le memorie di Barry Lyndon.

William Makepeace Thackeray