William Peter Blatty

Il traghettatore

COD: 81e5f81db77c Categorie: , ,

Traduzione di Cristiano Peddis

Dall’autore de L’esorcista, un horror dal gusto classico con un vibrante tocco di homour nero.

New York, anni Novanta. Joan Freeboard è un agente immobiliare ambiziosa e di successo. Ha fra le mani un grande affare: la vendita di Elsewhere, una villa costruita negli anni Trenta su una boscosa isola del fiume Hudson, ormai disabitata da anni. Ma quella che sembra un’occasione d’oro nasconde un impedimento non da poco: si dice che la proprietà, già scena di diversi omicidi, sia infestata da fantasmi che uccidono chiunque vi soggiorni. Joan arruola allora un esperto di paranormale, una sensitiva e uno scrittore e insieme a loro si trasferisce nella villa per una settimana, per sfatare questa terribile nomea. Ma le cose andranno diversamente: isolati da tutto in seguito a una tempesta, i quattro sperimenteranno l’oscura forza delle presenze occulte che si aggirano nella casa, in un crescendo di terrore che li porterà a una imprevedibile e spaventosa rivelazione finale.

William Peter Blatty è nato nel 1928 a New York. La famiglia, di origine libanese, era in grandi ristrettezze economiche; il padre, carpentiere, se ne andò quando William aveva sei anni. Nel corso dell’infanzia, Blatty e la madre cambieranno residenza circa ventotto volte. A metà degli anni Cinquanta, Blatty vince 10.000 dollari nel quiz show You Bet Your Life: cifra che gli consentirà di dedicarsi all’attività di scrittore. Inizialmente autore di romanzi umoristici, dal ’64 al ’70 Blatty inizia a collaborare come sceneggiatore con il regista Blake Edwards. Dopo l’immenso successo de L’Esorcista (1971), e del film di Friedkin tratto nel ’73 dal romanzo, nel 1978, Blatty pubblica The Ninth Configuration (del quale dirige nell’80 la riduzione cinematografica); nel 1983 scrive il romanzo Legion, un sequel de L’Esorcista dal quale, nel 1989, trae il film (che scrive e dirige) L’Esorcista III. Nel 1996 dà alle stampe Demons Five, Exorcists Nothing: A Fable. Il traghettatore è uscito negli Stati Uniti nel 2009.

«Blatty intreccia alla perfezione i due rami gemelli dell’horror psicologico e paranormale».
Publishers Weekly

«Un romanzo brillante, pauroso, toccante e provocatorio».
Chicago Tribune

IL TRAGHETTATORE – RECENSIONI

 

IL TEMPO
– 18/09/2012

 

Quando l’occulto fa spettacolo

 

 

 

HORROR MAGAZINE
– 09/09/2012

 

Il treghettatore

 

 

 

DIARIO DI UNA DIPENDENZA WEB
– 07/09/2012

 

Il traghettatore

 

 

 

IL MESSAGGERO
– 20/09/2012

 

Vendesi casa con fantasmi l’ultimo brivido di Blatty

 

 

 

ROCKERILLA
– 09/11/2012

 

Il traghettatore

 

 

 

TRALERIGHEEOLTRE.IT
– 22/09/2012

 

Il treghettatore

 

 

 

GIORNALE DI SICILIA
– 25/11/2012

 

Il traghettatore

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il traghettatore
Pagine:
201
Codice isbn:
9788864111940
Prezzo in libreria:
€ 9,90
Codice isbn Epub:
9788864118369
Prezzo E-Book:
€ 4.99
Data Pubblicazione:
06-09-2012

Libri dello stesso autore

l'esorcista

L’esorcista

William Peter Blatty

Traduzione di Cristiano Peddis Che cosa succede alla piccola Regan, trasformatasi in un mostro blasfemo che urla oscenità e frasi sconnesse? Sua madre, la famosa diva del cinema Chris MacNeil, non riesce a capirlo. Né ci riescono i medici e gli psichiatri, né la polizia. Forse..
VEDI DETTAGLI