E-Book: Le strade

Le strade è la nostra storica collana di narrativa letteraria all’interno della quale hanno trovato collocazione le voci più prestigiose che hanno caratterizzato e qualificano il nostro catalogo. Sin dal primo titolo del 1996 (A Ovest di Roma di John Fante) la collana non ha mai tradito le aspettative. Tra i primi successi ricordiamo quelli di John Fante, Gore Vidal, Paula Fox, Tim Winton, Colm Tóibín e l’irlandese Robert McLiam Wilson, il cui Eureka Street costituisce uno dei più straordinari long seller della casa editrice; mentre in epoca più recente vantiamo le scoperte di grandi autori stranieri come Elizabeth Strout, Hilary MantelPaul Beatty, il clamoroso caso Stoner di John Williams e la saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard. All’interno della Collana riveste un’importanza particolare l’attenzione alla riscoperta di classici intramontabili e alle riproposte di grandi romanzi del passato, con autori del calibro di Charlotte Brontë, Wilkie Collins, Thomas Hardy e più recentemente Angela Carter, Elizabeth von Arnim e Gajto Gazdanov. Nel panorama di narrativa italiana spiccano Necropoli di Boris Pahor, il capolavoro che ha regalato il tardivo ma doveroso successo all’autore già ultranovantenne; L’ultima estate di Cesarina Vighy (Premio Campiello Opera Prima 2009); Cate, io di Matteo Cellini (Premio Campiello Opera Prima 2013).