Edmundo Paz Soldán


Nato a Cochabamba nel 1967 e laureatosi in Scienze Politiche, ha conseguito un PhD in Letterature ispanoamericane presso la University of California Berkeley e ha poi vinto la prestigiosa Guggenheim Fellowship. Oltre a varie raccolte di racconti ha pubblicato dieci romanzi, tra cui El delirio de Turing (2003), Norte (2011) e Iris (2014), e curato insieme a Gustavo Faverón Patriau la raccolta di scritti su Roberto Bolaño, Bolaño salvaje. Attualmente vive nello Stato di New York, dove insegna Letteratura latinoamericana alla Cornell University. Per la Fazi Editore ha pubblicato La materia del desiderio Río fugitivo.

Edmundo Paz Soldán