Jakob Wassermann

Il caso Maurizius

Traduzione di Lucia Sgueglia

Etzel Andergast, figlio sedicenne del procuratore generale Wolf von Andergast, vive come un recluso nella casa paterna nel tentativo di impedire al genitore di avere contatti con la madre, che lui non ha mai conosciuto. Un giorno Etzel, frugando tra gli incartamenti del padre, scopre gli atti relativi a un processo avvenuto diciannove anni prima che portò all’ergastolo un certo Maurizius, accusato di aver ucciso la moglie Elli. Etzel si appassiona al caso, ritenendo che vi siano nella vicenda troppi lati oscuri e, di nascosto dal padre, la cui brillante arringa era valsa a dimostrare la colpevolezza dell’accusato, decide di condurre un’indagine personale e fugge. Il padre, scosso dalla sparizione del figlio, chiede e ottiene la grazia per Maurizius, ma questi non l’accetta, desideroso di una riabilitazione completa.
Basato su un fatto di cronaca realmente accaduto, Il caso Maurizius, pubblicato con grande successo in Europa negli anni Venti, è un romanzo avvincente in cui, attraverso il contrasto padre-figlio, si riflette quello di un’intera generazione con il proprio passato. Un grande bestseller e un grande capolavoro: al contempo romanzo giallo e di formazione, romanzo filosofico e romanzo d’amore, Il caso Maurizius rappresenta una delle più appassionate denunce dell’ingiustizia e della crudeltà borghesi che il secolo scorso ci abbia lasciato.

«Ho meditato sul Caso Maurizius più che su qualsiasi altro libro… La giustizia, separata dall’amore, diviene vendetta: Wassermann sviluppa il tema a un livello tale da dargli la grandiosità di una tragedia greca».
Henry Miller

«Un narratore purosangue, istintivo, un inventore di tale fatta che nessuno di noi gli si può paragonare».
Thomas Mann

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il caso Maurizius
Collana:
Numero Collana:
297
Pagine:
512
Codice isbn:
9788893250726
Prezzo in libreria:
€ 18,50
Codice isbn Epub:
9788864116679
Prezzo E-Book:
€ 6.99
Data Pubblicazione:
20-10-2016