Felipe Benítez Reyes

Il pensiero dei mostri

COD: 9232fe81225b Categoria: Tag:

Traduzione di Ursula Bedogni

Yeremi Alvarado ha molti talenti: è un visionario, un decifratore del pensiero dei grandi filosofi, un tossicodipendente, un inseguitore dell’archetipo femminile, un conduttore di programmi radiofonici clandestini. Filerebbe tutto liscio, in questa sua bizzarra e dissetata esistenza, se non fosse che Yéremi è giunto al guado, al punto di svolta cruciale. Sta per compiere quarant’anni. All’improvviso sente piombargli addosso, implacabile, tutto il peso del passato: un po’ come “un polpo di due tonnellate gli si fosse seduto sulla testa”. Attorno a lui, e a questa sua mal tollerata crisi di mezza età, si affolla una galleria di personaggi, ciascuno con una stramba vocazione da coltivare: un ricercatore di tesori perduti, una veggete televisiva, un insegnante di latino che ha fatto voto di silenzio, un poeta maledetto che sogna di vincere un concorso, una veterinaria che dirige un campo di sterminio per cani randagi, un antiquario violento, un tassista afasico e un cameriere cinese involontariamente trasformato in assassino. Il pensiero dei mostri è un romanzo esilarante sulla fugacità del tempo e sui conflitti che ne scaturiscono, vertiginoso e divertente: forte di quell’inventiva, quella capacità di sperimentazione, quel gusto istrionico dell’ironia che hanno reso Benitez Reyes una delle migliori voci della narrativa spagnola contemporanea.

IL PENSIERO DEI MOSTRI – RECENSIONI

VELVET
– 01/06/2009

 

Felipe Benìtes Reyes usa i vestiti per filosofeggiare

 

 

LA REPUBBLICA
– 23/05/2009

 

L’incipit

 

 

INTERNAZIONALE
– 07/05/2009

 

Il pensiero dei mostri

 

 

Gian Paolo Serino, IL RIFORMISTA
– 25/04/2009

 

40 anni e il peso di mille identità

 

 

IL VENERDÌ DI REPUBBLICA
– 17/04/2009

 

La filosofia del debosciato quarantenne

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il pensiero dei mostri
Collana:
Numero Collana:
152
Pagine:
411
Codice isbn:
9788864110011
Prezzo in libreria:
€ 19,00
Data Pubblicazione:
09-04-2009

Libri dello stesso autore

Il mercato dei miraggi

Felipe Benítez Reyes

Traduzione di Ursula Bedogni «Il più grande falso immaginabile è la realtà: il miraggio di un miraggio di un miraggio riflesso nello specchio sprofondato in un lago trasparente». Per Jacob e zia Corina è giunta l’età della pensione. Ma di fronte all’incarico più..
VEDI DETTAGLI

Lo sposo del mondo

Felipe Benítez Reyes

Traduzione di Ursula Bedogni Picaresco e metafisico, con punte di esilarante comicità, Lo sposo del mondo è probabilmente il romanzo più originale della letteratura spagnola degli ultimi dieci anni. Vero e proprio fenomeno editoriale, con recensioni entusiastiche da parte..
VEDI DETTAGLI