Christopher Hitchens

Processo a Henry Kissinger

COD: 3493894fa4ea Categorie: , Tag:

Traduzione di Marco Pettenello

Un libro che ha provocato forte sensazione nei media americani dominando giornali e riviste per mesi. La sua tesi, controversa e documentatissima, ha dato nuova forza a tutti quei gruppi che si battono per l’imputazione di Kissinger per crimini contro l’umanità. Un atto d’accusa che mostra, grazie a testimonianze oculari ed esclusivi documenti del governo americano recentemente declassificati grazie al Freedom of Information Act, le inequivocabili responsabilità di Henry Kissinger in alcune delle guerre più sanguinose (a partire da Cambogia e Vietnam) oltre che nell’ascesa al potere di alcuni tra i più feroci dittatori del Novecento. Assistente alla sicurezza nazionale e poi segretario di stato USA dal 1969 al 1977 – Nobel per la Pace, la figura di Kissinger rivela, secondo Christopher Hitchens, le contraddizioni di un Occidente che si rifiuta di fare i conti con il proprio passato e i propri errori. Le informazioni contenute in questo libro sono importanti ora più che mai, viste le recenti dimissioni di Kissinger da capo della commissione investigativa sull’11 settembre.

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Processo a Henry Kissinger
Collana:
Numero Collana:
53
Pagine:
218
Codice isbn:
8881126133
Prezzo in libreria:
€ 9,00
Data Pubblicazione:
01-04-2005

Libri dello stesso autore

I marmi del partenone

Christopher Hitchens

Traduzione di Thomas Fazi Prefazione di Nadine Gordimer L’apertura nell’estate del 2009 del Nuovo Museo dell’Acropoli di Atene rappresenta un’imperdibile opportunità per riproporre all’opinione pubblica la questione della restituzione dei marmi del..
VEDI DETTAGLI