Ekkehart Krippendorff

Le commedie di Shakespeare

COD: 0e4e946668cf Categorie: , Tag:

Il regno della libertà

Traduzione di Cesarina Wolf-Ferrari

Nell’anno del 450° anniversario della nascita di Shakespeare, un libro che celebra il massimo poeta inglese portando alla luce la sua eterna attualità.

Quale idea del mondo, dell’uomo e della politica affiora dalle commedie di Shakespeare? Krippendorff si immerge nei testi e porta a galla un’ideale di libertà, uno slancio progressista, una visione utopica che il poeta ci ha lasciato in eredità.

Nel libro sono prese in esame undici commedie: da Tanto rumore per nulla a La bisbetica domata, da I due gentiluomini di Verona a La dodicesima notte.

I temi ricorrenti sono quelli che appassionano ancora i lettori di tutti i tempi: i rapporti tra i sessi, lo scontro generazionale, l’amore e la sua accettazione nella società, l’amicizia e la solidarietà.

Da secoli le commedie di Shakespeare continuano a essere rappresentate in teatro dove, il pubblico mondiale assiste allo spettacolo ammirato e divertito. Ma Shakespeare, non a caso uno dei massimi conoscitori della natura umana mai esistiti, non si limita a farci ridere. Per Krippendorff nelle commedie shakespeariane è celato un nucleo politico innovativo e progressista che affronta i rapporti tra i sessi, lo scontro generazionale, l’amore e la sua accettazione nella società, l’amicizia e la solidarietà.

L’autore prende in esame undici commedie: Shakespeare affronta tali argomenti ritraendo un’umanità che si scopre migliore, capace di compiere il bene e più libera. Il lieto fine che chiude ogni ultimo atto non è tanto, nell’affascinante rilettura di Krippendorff, un venire incontro alle aspettative del pubblico, ma un’esortazione a incamminarsi lungo la strada del progresso, individuale e collettivo.

«Krippendorff è autore di grande vigore intellettuale… Una lettura convincente e ricchissima di spunti che saranno preziosi per scrittori e registi, e anche per chi vuol ripensare la politica creativamente, oggi».
Massimo Bacigalupo, «il manifesto»

«Lo Shakespeare di Krippendorff è un politologo insuperabile».
Alessandro Barbero, «La Stampa»

«Un libro efficace nel comunicarci la miracolosa modernità di Shakespeare e l’inesauribilità del suo mistero».
Leonetta Bentivoglio, «La Repubblica»

LE COMMEDIE DI SHAKESPEARE. IL REGNO DELLA LIBERTÀ – RECENSIONI

 

Simona Maggiorelli, LEFT
– 21/02/2015

 

Il teatro della fantasia

 

 

 

Viola Papetti, ALIAS – IL MANIFESTO
– 21/12/2014

 

Il politologo Krippendorff rilegge le commedie sotto il segno della libertà

 

 

 

Edoardo Vigna, SETTE
– 05/12/2014

 

Per capire la libertà basta vedere la bisbetica

 

 

 

LA BOTTEGA DI HAMLIN
– 24/11/2014

 

Le commedie di Shakespeare nella raccolta Fazi

 

 

 

Diego Gabutti, ITALIA OGGI
– 20/11/2014

 

Libri

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Le commedie di Shakespeare
Collana:
Numero Collana:
234
Pagine:
402
Codice isbn:
9788864111353
Prezzo in libreria:
€ 18,00
Codice isbn Epub:
9788876257339
Prezzo E-Book:
€ 6.99
Data Pubblicazione:
20-11-2014

Libri dello stesso autore

L’arte di non essere governati

Ekkehart Krippendorff

Traduzione di Vinicio Palma Gli effetti della separazione tra azione e morale – dal punto di vista economico, sociale, ambientale e delle relazioni internazionali – sono evidenti e preoccupanti ormai in tutto il mondo. Secondo Krippendorff, rifondare la politica su basi..
VEDI DETTAGLI

Shakespeare politico

Ekkehart Krippendorff

Traduzione di Robin Benatti e Francesca Materzanini Shakespeare politico si articola in dodici saggi su altrettante opere di William Shakespeare, dall'Amleto al Re Lear, dal Macbeth alla Tempesta. In ciascuno di essi, con la sua caratteristica chiarezza, passione e precisione,..
VEDI DETTAGLI

Critica della politica estera

Ekkehart Krippendorff

Traduzione di Elisabetta Dal Bello Prefazione di Gian Giacomo Micone Un’interpretazione ampia, storicamente motivata e filosoficamente adeguata dei rapporti fra etica e politica, inserita nel contesto dell’attuale situazione delle relazioni internazionali...
VEDI DETTAGLI