Jennifer Johnston

Quanto manca per Babilonia?

Traduzione di Maurizio Bartocci

Alec, figlio unico ed erede di una ricca e nobile famiglia irlandese, trascorre la sua infanzia sotto l’ala protettiva dei genitori e del precettore, lontano dalle tribolazioni e dalle inquietudini della vita. Presto stringerà amicizia con Jerry, un ragazzo di umili origini con il quale, oltre a condividere la passione per i cavalli e per la natura, comincerà a scoprire le piccole gioie legate alle cose semplici dell’esistenza. La madre di Alec, donna fredda, snob e calcolatrice, si oppone a questa amicizia e spinge il figlio ad arruolarsi nell’esercito britannico per combattere per il proprio re e la propria nazione. Siamo nel 1914 e la prima guerra mondiale sta per scoppiare. Jerry si è già arruolato, ma per imparare l’arte della guerra e metterla al servizio della causa nazionalista irlandese. Il caso vuole che i due si ritrovino nello stesso reggimento, e insieme, questa volta, faranno esperienza degli orrori del conflitto sui campi di battaglia nelle Fiandre. Ma ancora una volta sarà la loro classe sociale a dividerli.
Quanto manca per Babilonia? è un romanzo indimenticabile, commovente e drammatico, sull’intensa amicizia fra due adolescenti che non si curano delle regole sociali e infrangono le leggi degli uomini e della guerra per difendere il loro rapporto sopra ogni cosa. Da questo romanzo è stata tratta nel 1982 una versione cinematografica, diretta da Moira Armstrong, interpretata da Daniel Day-Lewis e Christopher Fairbank.

«Fresco e commovente come non mai, questo romanzo è una delizia non intaccata dallo scorrere del tempo».
William Trevor

«Un breve, brillante capolavoro».
Roddy Doyle

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Quanto manca per Babilonia?
Numero Collana:
433
Pagine:
198
Codice isbn:
9788893257367
Prezzo in libreria:
€ 18
Codice isbn Epub:
9788893257862
Prezzo E-Book:
€ 9.99
Data Pubblicazione:
28-05-2020

Libri dello stesso autore

Ombre sulla nostra pelle

Jennifer Johnston

Traduzione di Lucia Olivieri La vita difficile e solitaria di Joe è popolata di piccole fantasticherie che spezzano la noia delle lunghe giornate a scuola, soprattutto durante le interminabili lezioni di geometria di Miss McCabe, e il triste squallore delle ore passate a casa...
VEDI DETTAGLI