Michael Dobbs

House of cards

COD: effc299a1add Categorie: , ,

Traduzione di Stefano Tummolini

In contemporanea con la messa in onda su Sky dell’omonima serie, Fazi Editore pubblica House of cards, il thriller politico dello scrittore inglese Michael Dobbs da cui è stata tratta.

House of cards è il fenomeno televisivo del momento, la serie interpretata da Kevin Spacey (Horrible Bosses, American Beauty, vincitore di un Academy Award per I Soliti Sospetti) e da Robin Wright (The Girl with the Dragon Tattoo, Forrest Gump), prodotto da Netflix e diretta da David Fincher (Fight Club, The Social Network).

House of cards, il romanzo più famoso di Michael Dobbs, pubblicato per la prima volta nel 1989, è ancora considerato il thriller politico per eccellenza.

Incentrato sulla vita e l’inesauribile ambizione del politico machiavellico Francis Urquhart, il romanzo fu già adattato negli anni Novanta dalla BBC ricevendo un enorme successo di pubblico e critica. Ora, nella più recente versione USA il Parlamento inglese viene sostituito dal Campidoglio americano per narrare la storia trasversale e universale della corruzione attraverso le vicende della politica statunitense.
Nel romanzo, invece, la storia è ambientata in Inghilterra, durante i mesi immediatamente successivi all’ennesima rielezione del primo ministro già in carica. Francis Urquhart, il Chief Whip (il capo di Gabinetto) del governo in carica, è ben deciso ad utilizzare tutte le armi in suo potere per rovesciare il governo ed assumere la carica di primo ministro. Grazie ai suoi lunghi anni di lavoro dietro alle quinte è infatti riuscito a raccogliere un’enorme mole di materiale compromettente su molti dei suoi colleghi e riesce quindi, tramite ricatti ed intimidazioni di vario genere, a crearsi una rete di collaboratori che lo aiuterà inconsapevolmente a portare a termine il suo disegno. Mentre Urquhart riesce a rinsaldare la sua immagine di figura solida e credibile agli occhi del pubblico, i suoi collaboratori segreti fanno girare gli ingranaggi che porteranno Urquhart non solo alla candidatura, ma ad essere ritenuto l’unico candidato eleggibile fra tanti.

Michael Dobbs è nato nel 1948 ed è stato un esponente del partito conservatore inglese. A capo dello staff di Margaret Thatcher fino al 1987, anno dell’ultima vittoria della lady di ferro, in seguito si è dedicato pienamente alla scrittura. Dopo House of Cards, che è stato il suo esordio, ha pubblicato altri 19 romanzi. Dal 2010 è membro della Camera dei Lord.

«House of cards è l’opera di un genio»
Sunday post

«Con un amico come Michael Dobbs, chi ha bisogno di nemici in terra? Il suo ritmo è impeccabile. Meravigliosamente sfacciato».
The Times

«Affilato e impietoso. Una cosa è certa: Francis Underwood sarà ricordato molto più a lungo di molti nomi di primi ministri»
Daily Mail

«Questo racconto impetuoso e sanguinoso, realistico e cinico, porta con sé una chiave autentica… un grande trionfo».
The Independent

«House of cards ha un ritmo pazzesco, è rivelatorio e brillante».
Daily Express

HOUSE OF CARDS – RECENSIONI

 

IL PICCOLO
– 02/09/2014

 

Grossman, vita da scrittore in prima linea

 

 

 

SETTE
– 29/08/2014

 

Tre romanzi, tre serie, una differenza

 

 

 

IL SALVAGENTE
– 31/07/2014

 

“House of Cards” presto anche in cofanetto

 

 

 

Aldo Grasso Cecilia Penati, CORRIERE DELLA SERA LA LETTURA
– 27/07/2014

 

Il fascino sfacciato del potere

 

 

 

Claudio Gallo, LA STAMPA
– 28/04/2014

 

House of cards non liberarci dal male

 

 

 

Chiara Gorgibus, IL LIBRO DEL MARTEDÌ

 

House of Cards di Michael Dobbs

 

 

 

MUCCHIO
– 01/05/2014

 

House of Cards

 

 

 

CORRIERE DELLA SERA
– 31/03/2014

 

Il trionfo dell’insabbiatore di scandali

 

 

 

Elena Martelli, IL VENERDÌ DI REPUBBLICA
– 28/03/2014

 

Ma che bello il potere senza limiti

 

 

 

Enrico Franceschini, IL VENERDÌ DI REPUBBLICA
– 28/03/2014

 

E dopo aver svelato i segreti di Downing Street sogno le memorie di Silvio B.

 

 

 

PANORAMA
– 27/03/2014

 

Elogio delle trame oscure

 

 

 

LA STAMPA
– 28/04/2014

 

House of cards. Non liberarci dal male

 

 

 

IL FATTO QUOTIDIANO
– 07/04/2014

 

“La mia House of cards e i dossier per la Thacher”

 

 

 

IL GIORNALE
– 04/04/2014

 

“Ho fatto e visto gente che la gente comune neppure immagina”

 

 

 

GAZZETTA DELLO SPORT
– 04/04/2014

 

C’è “House of cards” la serie nata online smaschera la politica

 

 

 

IL FATTO QUOTIDIANO
– 31/03/2014

 

Il lato oscuro della politica

 

 

 

IL SECOLO XIX
– 28/03/2014

 

Tutti gli scandali del presidente

 

 

 

LIBERO
– 25/03/2014

 

House of cards

 

 

 

LIBERO
– 11/04/2014

 

Politica show

 

 

 

AFFARITALIANI
– 25/03/2014

 

“House of cards” ecco il romanzo da cui è stata tratta la serie tv amata da Obama

 

 

 

PAGINA 99
– 04/05/2014

 

Il Principe non abita qui

 

 

 

LA STAMPA TTL
– 13/04/2014

 

House of cards

 

 

 

IL GIORNALE
– 11/04/2014

 

Idee rivoluzionarie. I romanzi politici invadono le librerie

 

 

 

SKY ATLANTIC
– 04/04/2014

 

Sky Atlantic debutta con House of cards e Games of Thrones 4

 

 

 

IL FOGLIO
– 21/05/2014

 

Francis, chief whip

 

 

 

PANORAMA.IT
– 22/04/2014

 

House of cards dal romanzo di Michael Dobbs alla serie tv

 

 

 

IL MANIFESTO
– 09/04/2014

 

Michael Dobbs, il potere oscuro

 

 

 

GAZZETTA DI PARMA
– 09/04/2014

 

House of cards il “dramma politico” che piace a Obama

 

 

 

GAZZETTA DEL SUD
– 09/04/2014

 

Il potere logora. Tutti quanti

 

 

 

IL PICCOLO
– 31/03/2014

 

House of cards, dal 09 aprile la serie che piace a Obama

 

 

 

LA SICILIA
– 05/04/2014

 

Elettori disamorati da politici scandalosi e corruzione diffusa

 

 

 

LEFT
– 26/05/2014

 

House of cards

 

 

 

IL MATTINO
– 21/04/2014

 

“La politica uccisa dalla sete di potere”

 

 

 

GIORNALE DI BRESCIA
– 09/04/2014

 

House of cards “Il volto oscuro della politica si fa racconto”

 

 

 

L’ARENA
– 31/03/2014

 

Arriva House of cards, la serie che piace a Obama

 

 

 

LA GAZZETTA DEL SUD
– 31/03/2014

 

House of cards, la serie che piace a Obama

 

 

 

DIVA & DONNA
– 22/04/2014

 

House of cards

 

 

 

NUOVA SARDEGNA
– 31/03/2014

 

House of cards, la serie cult ora arriva su Sky

 

 

 

LA SICILIA
– 31/03/2014

 

House of cards, la serie che piace a Obam

 

 

 

NAZIONE – CARLINO – GIORNO
– 12/05/2014

 

Pubblico, vendite e traduzioni: il Salone del libro chiude con segno più

 

 

 

LA NAZIONE
– 31/03/2014

 

La fiction politica che piace a Obama

 

 

 

L’UNIONE SARDA
– 31/03/2014

 

Questa serie piace anche al presidente

 

 

 

SUL ROMANZO
– 01/06/2014

 

House of cards

 

 

 

ITALIA OGGI
– 09/04/2014

 

House of cards

 

 

 

TTL LA STAMPA
– 12/04/2014

 

House of cards

 

 

 

L’ADIGE
– 06/06/2014

 

Da Londra agli Stati Uniti ecco gli intrighi del potere

 

 

 

LA STAMPA
– 13/05/2014

 

Dal Papa a Peppa Pig, i più venduti tra gli stand

 

 

 

PRESSVIEW
– 09/04/2014

 

House of cards

 

 

 

L’ORA DELLA CALABRIA
– 07/04/2014

 

Arriva in Italia House of cards la serie cult Usa

 

 

 

CONTORNI DI NOIR
– 06/04/2014

 

House of cards

 

 

 

METRO
– 27/03/2014

 

House of cards

 

 

 

MILLE CANALI
– 01/06/2014

 

House of cards

 

 

House of cards - RASSEGNA STAMPA

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
House of cards
Pagine:
446
Codice isbn:
9788876255182
Prezzo in libreria:
€ 14,90
Codice isbn Epub:
9788876255502
Prezzo E-Book:
€ 9.99
Data Pubblicazione:
27-03-2014

Libri dello stesso autore

attacco dalla cina

Attacco dalla Cina

Michael Dobbs

Traduzione di Giuseppe Marano Il mondo è sull’orlo del baratro: la Cina minaccia un attacco cibernetico di proporzioni inaudite al cuore dell’Occidente. I cinesi si preparano all’assalto finale contro i loro vecchi nemici, per metterli in ginocchio con una guerra che non..
VEDI DETTAGLI
il giorno dei lord

Il giorno dei Lord

Michael Dobbs

Traduzione di Stefano Tummolini Una volta all’anno, le persone più importanti d’Inghilterra si riuniscono tutte insieme in una stanza. La regina Elisabetta e il principe ereditario Carlo, il primo ministro, giudici, vescovi, leader spirituali e temporali. Non mancano le nuove..
VEDI DETTAGLI

House of Cards 3

Michael Dobbs

Traduzione di Stefano Tummolini e Giacomo Cuva L’ultimo capitolo della trilogia che ha ispirato la serie di culto House of Cards, l’opera più avvincente mai scritta sul potere: un romanzo senza sconti per nessuno, ormai un classico tra i political thriller. Sono passati..
VEDI DETTAGLI

House of Cards 2

Michael Dobbs

Traduzione di Stefano Tummolini Ritorna il machiavellico Francis Urquhart che dopo aver ordito la scalata al potere decide di sfidare il Re, mettendo ancora una volta da parte l’etica in nome del potere. Il seguito di House of Cards mostra come, al di là dei confini..
VEDI DETTAGLI