Jacques Chessex

Il vampiro di Ropraz

COD: 90794e3b050f Categoria: Tag:

Prefazione di Daria Galateria

Traduzione di Maurizio Ferrara

Vincitore del Prix Goncourt, del Grand Prix du language français, del Grand Prix du rayonnement français de l’Academie Fançaise e del Gran Prix Jean Giono, insignito nel 2002 della Legione d’Onore, Jacques Chessex è considerato tra le voci più autorevoli della letteratura in lingua francese.

Ropraz, 1903, Svizzera francese. In un paese opaco e austero, dove regnano la solitudine, la superstizione, la violenza, muore una fanciulla. Qualche giorno dopo, la sua tomba viene ritrovata aperta e il corpo esposto, profanato. Come un morbo, nel paese e nell’intero cantone si diffonde il terrore del mostro, del “vampiro”. Quando ad altri due cadaveri di giovani donne viene riservata la stessa sorte, la paura collettiva raggiunge l’apice: diventa più che mai necessario scovare un colpevole, un capro espiatorio su cui scaricare il furore popolare. Si inzia a sospettare di chiunque, del ragazzo che un mattino ha accarezzato la vittima con uno sguardo, del ladruncolo che è stato trovato di notte a rubare in una stalla: fino a quando non si decide che il mostro è un garzone di vent’anni, solitario e taciturno, che sarà dunque interrogato, processato, gettato in prigione. A salvarlo, per una paradossale inversione di segno tra colpa e innocenza, sarà la Storia, al di là dei fraintendimenti e degli incubi della ragione. Ispirandosi a un avvenimento realmente accaduto, Chessex restituisce, con precisione folgorante, la cronaca degli orrori commessi in questa terra «di lupi e di abbandoni» attanagliata da ossessioni antiche, disertata da ogni pietà.

IL VAMPIRO DI ROPRAZ – RECENSIONI

LA PADANIA
– 10/03/2013

 

Quando la Svizzera assomiglia più alla Transilvania del conte Dracula

 

 

IL SOLE 24 ORE
– 19/07/2009

 

Noir storico

 

 

Errico Passaro, IL BORGHESE
– 01/06/2009

 

L’orrore borghese

 

 

Mario Donati, LIBERAL – MOBY DICK
– 30/05/2009

 

La vera storia del vampiro di Ropraz

 

 

IL FOGLIO
– 28/05/2009

 

Il vampiro di Ropraz

 

 

GIORNALE DI SICILIA
– 26/05/2009

 

Il vampiro di Ropraz

 

 

Alessandro Mezzena Lona, IL PICCOLO
– 18/05/2009

 

Il coraggio di raccontare la realtà scrutando negli angoli bui

 

 

LETTURE
– 01/05/2009

 

Vampiri? Ma che siano di qualità!

 

 

PIÙ LIBRI
– 25/04/2009

 

Il vampiro svizzero ideale colpevole

 

 

IL MANIFESTO
– 23/04/2009

 

Profilo dello svizzero Jacques Chessex

 

 

Tommaso Pincio, IL MANIFESTO
– 23/04/2009

 

Da brivido

Ultimi aggiornamenti sul mito del vampiro

 

LIBERAL
– 18/04/2009

 

Ropraz

 

Clicca qui per scaricare il file

Isabella Mattazzi, IL MANIFESTO
– 11/04/2009

 

Il ritorno dei vampiri

 

 

Gabriella Bosco, TTL – LA STAMPA
– 11/04/2008

 

Hanno aperto la bara di Rosa

 

 

Laura Grimaldi, IL SOLE 24 ORE
– 05/04/2009

 

Il vampiro non si riposa

 

 

L’ESPRESSO
– 09/04/2009

 

Aiuto ai vampiri

 

 

Matteo Sacchi, IL GIORNALE
– 02/04/2009

 

Così ho riscoperto la ferocia dei vampiri

 

 

L’UNITÀ
– 22/03/2009

 

Frase di Jacques Chessex

 

 

Daria Galateria, LA REPUBBLICA
– 14/03/2009

 

Vampiri e orchi: le ossessioni di Chessex

 

 

D DI REPUBBLICA
– 14/03/2009

 

Una storia vera

 

 

Cristina Taglietti, CORRIERA DELLA SERA
– 16/03/2009

 

Un vampiro seduce la Vargas

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il vampiro di Ropraz
Collana:
Numero Collana:
150
Pagine:
120
Codice isbn:
9788881129959
Prezzo in libreria:
€ 14,00
Data Pubblicazione:
12-03-2009

Libri dello stesso autore

L’ultimo cranio del marchese di Sade

Jacques Chessex

Traduzione di Maurizio Ferrara Scomparso due mesi prima della pubblicazione, Jacques Chessex descrive nel suo ultimo provocatorio romanzo la morte del libertino più famoso di sempre: una storia incandescente che mescola con maestria la cronaca delle pratiche erotiche del..
VEDI DETTAGLI

Un ebreo come esempio

Jacques Chessex

Traduzione di Maurizio Ferrara Da un’atroce pagina di storia cui ha assistito a otto anni, Jacques Chessex, considerato uno dei più grandi scrittori di lingua francese e il più grande scrittore svizzero, insignito del Prix Goncourt, del Grand Prix du Language français e del..
VEDI DETTAGLI

L’orco

Jacques Chessex

Prefazione di Tommaso Pincio Traduzione di Maurizio Ferrara L'orco, vincitore del premio Goncourt, è il romanzo di un uomo prigioniero fino all'assurdo, fino all'incubo, di un padre autoritario e tirannico. Chessex trasferisce qui la propria amarezza e il..
VEDI DETTAGLI