Peter Adolphsen

La pietra che parla

COD: 8b6dd7db9af4 Categoria: Tag:

Traduzione di Bruno Berni

Come raccontare un secolo intero, rivoluzioni sociali e artistiche, due guerre mondiali, cadute e rinascite di un continente attraverso le vite di individui del tutto marginali agli eventi? Incarnando la storia nell’oggetto più insignificante, una pietra estratta dalle viscere della terra e perciò in grado di “conoscere”, meglio di chiunque, il cammino dell’umanità. Nel 1907 il geologo Josef Siedler, affascinato dalle teorie su un misterioso popolo da cui avrebbe avuto origine la nostra civiltà, compie un viaggio tra cunicoli e caverne alla ricerca delle tracce della sua esistenza. Quando s’imbatte in una roccia che emette strani suoni, echi di una lingua che gli esseri umani non sanno più riconoscere, è convinto di aver trovato il confine di quel mondo e ne stacca un frammento che porta con sé in superficie. Le vicende di quella scheggia di un mondo perduto – la pietra, ereditata da un nipote di Josef e smarrita durante la seconda guerra mondiale, negli anni Sessanta viene dichiarata opera d’arte e chiusa in un museo – sono una metafora dell’Europa del ventesimo secolo, l’arco di tempo in cui la pietra continua a vibrare e a “parlare”. Dalla minuscola pietra, dai suoi casuali possessori, l’occhio dell’autore si allarga fino a raccontarci, con impressionante lucidità, uno dei periodi più intensi e tormentati della nostra storia.

«Quella di Peter Adolphsen è una perfetta, convincente dimostrazione di come il mondo occidentale tenti di venire a patti con le ragioni della vita e della storia».
The Independent

«Il romanzo di Adolphsen è come la pietra che gli dà il titolo: un gioiello bizzarro, a cui è impossibile resistere».
Der Spiegel

«Metafore, atmosfere fiabesche e mitiche, situazioni kafkiane: una narrazione a più voci, uno stile che sembra derivare direttamente da Borges».
Danish literature magazine

LA PIETRA CHE PARLA – RECENSIONI

 

Mario Turello, MESSAGGERO VENETO
– 25/11/2008

 

L’enciclopedismo alla Borges di un esordiente

Il danese Peter Adolphsen autore de “La pietra che parla”: Il Novecento in 78 pagine

 

 

LA RIVISTA DEI LIBRI
– 01/11/2008

 

In libreria

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
La pietra che parla
Collana:
Numero Collana:
145
Pagine:
78
Codice isbn:
9788881129782
Prezzo in libreria:
€ 13,50
Data Pubblicazione:
13-11-2008