Thomas Hardy

Sotto gli alberi

Traduzione di Marco Pettenello

Dick Dewy, figlio di un carrettiere e suonatore di violino, fa parte del coro della parrocchia di Mellstock, piccolo paesino immerso nella campagna inglese. Il giorno in cui il coro si esibisce alla scuola del paese, s’innamora a prima vista di Fancy Day, l’affascinante direttrice. Ma non è l’unico: dovrà infatti vedersela con numerosi altri pretendenti, fra i quali il nuovo vicario, il giovane e intraprendente Mr Maybold. Questi, oltretutto, animato da un desiderio di modernizzazione, è anche intenzionato a sostituire il vecchio coro e i suoi anziani membri con un organo meccanico. La battaglia per la sopravvivenza del coro sarà dura e costellata di peripezie. Ambientato in una splendida campagna inglese, Sotto gli alberi, dai toni allegri e idilliaci, è il più divertente tra i romanzi di Hardy e attinge con grande capacità affabulatoria alla migliore tradizione umoristica inglese. Tuttavia, la storia non manca di un retrogusto amaro, pervasa dalla consapevolezza di un mondo che, suo malgrado, sta diventando anacronistico. Scritto nel 1872 e periodicamente revisionato fino al 1912, il romanzo costituisce un importante passaggio all’interno dell’opera di Thomas Hardy, uno dei vertici assoluti della narrativa inglese, autore di classici intramontabili.

«Nessuno mi ha più insegnato niente da quando è morto Thomas Hardy».
Ezra Pound

«È innegabile l’abilità di Hardy – l’abilità del vero romanziere – di farci credere che i suoi personaggi siano persone come noi, guidate dalle proprie passioni e idiosincrasie; al contempo – e questo è il dono del poeta – in loro vi è un qualcosa di simbolico che ci accomuna tutti».
Virginia Woolf

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Sotto gli alberi
Collana:
Numero Collana:
352
Pagine:
238
Codice isbn:
9788893253772
Prezzo in libreria:
€ 17
Codice isbn Epub:
9788864116617
Prezzo E-Book:
€ 9.99
Data Pubblicazione:
17-05-2018

Libri dello stesso autore

Due occhi azzurri

Due occhi azzurri

Thomas Hardy

Traduzione di Maria Felicita Melchiorri «Credo di capire la differenza tra me e te... forse tra gli uomini e le donne, in genere. Io mi contento di costruire la felicità su qualsiasi bene accidentale mi si possa presentare a portata di mano, tu vuoi creare un mondo che si adegui..
VEDI DETTAGLI
via dalla pazza folla

Via dalla pazza folla

Thomas Hardy

Traduzione di Enrico Mistretta Via dalla pazza folla narra le appassionanti vicende di Gabriel Oak, un giovane la cui vita viene sconvolta dall’inatteso arrivo dell’affascinante Bathsheba, bellezza orgogliosa e nullatenente di cui s’innamora. Quando le chiede di sposarlo lei..
VEDI DETTAGLI
nel bosco

Nel bosco

Thomas Hardy

Traduzione di Stefano Tummolini Nel bosco (The Woodlanders, 1887) è forse il più struggente tra i romanzi di Hardy per intensità espressiva e sentimentale. Racconta della storia d’amore fra un ragazzo di paese, Giles Winterborne, e la giovane Grace Melbury, figlia di un..
VEDI DETTAGLI

Due sulla torre

Thomas Hardy

Introduzione di Giorgio Montefoschi Traduzione di Chiara Vatteroni Tradotto per la prima volta in Italia, Due sulla torre è un romanzo intenso e avvincente che, alla sua pubblicazione avvenuta nel 1882, fu giudicato immorale per gli argomenti trattati e..
VEDI DETTAGLI

Estremi rimedi

Thomas Hardy

A cura di Chiara Vatteroni Le sfortunate vicende di una giovane donna, Cytherea Graye, sono il tema portante del romanzo, dalle prime alle ultime pagine. Già orfana di madre, Cytherea perde anche il padre e rimane da sola con il fratello Owen; insieme decidono di trasferirsi in..
VEDI DETTAGLI