Shifra Horn

Tamara cammina sull’acqua

COD: 371bce7dc838 Categoria: Tag:

Traduzione di Elisa Carandina

Sullo sfondo delle tormentate vicende storico-politiche d’inizio Novecento, fino alla proclamazione della nascita dello Stato d’Israele, l’affascinante saga di tre generazioni di donne misteriose e imprevedibili, segnate dalla tragedia della storia e da un destino personale intriso di magia. Un racconto duro ma anche eccentrico, che la Horn narra sulle orme di quel realismo magico per cui la scrittrice israeliana è stata avvicinata a García Márquez e alla Allende. Attraverso lo sguardo di Tamara, la protagonista, le origini e i segreti della sua famiglia emergono come sospesi tra leggenda e realtà. È il racconto della nonna, il giorno del compleanno di Tamara, che dà inizio a questo gioco di ricordi e rivelazioni, che s’inseguono anche nelle parole degli altri personaggi che via via compaiono, evocati, interrogati dalla protagonista che ormai non può più fare a meno di sapere. Conosciamo così la storia del matrimonio fallito tra sua nonna Simha e Fishke, entrambi segnati nel corpo e nell’anima, esuli sulla nave che trasporta in Palestina gli orfani scampati ai pogrom russi. E l’amore impossibile tra Nehama, figlia di Simha e madre della protagonista, e il giovane Yehuda. Tamara, frutto di quell’amore finito tragicamente, contesa tra le rispettive famiglie dei genitori, è cresciuta nutrendo in sé un dolore indefinito, come l’oscura consapevolezza di una colpa originale e di un castigo che, di madre in figlia, avrebbero pesato su tutte le donne della sua stirpe. In un’atmosfera onirica che avvolge i personaggi, addolcisce passioni naufragate nel lutto, cattura e stordisce, scopriremo insieme a Tamara l’ultimo segreto, capace forse di spiegare il perché del dolore e della storia.

TAMARA CAMMINA SULL’ACQUA – RECENSIONI

Federico Chiara, VOGUE
– 01/02/2004

 

Vogue books

 

 

Lara Crinò, D – LA REPUBBLICA DELLE DONNE
– 06/03/2004

 

Nella casa di Tamara

 

 

LIBERAZIONE
– 24/02/2004

 

Narrativa

 

 

STILOS
– 13/01/2004

 

Saga israeliana al femminile

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Tamara cammina sull’acqua
Collana:
Numero Collana:
78
Pagine:
350
Codice isbn:
9788881124688
Prezzo in libreria:
€ 17,00
Data Pubblicazione:
26-02-2004

Libri dello stesso autore

quattro madri

Quattro madri

Shifra Horn

Traduzione di Sarah Kaminski Quattro madri racconta la storia di quattro generazioni di donne durante l’ultimo secolo a Gerusalemme. Amal, appartenente alla quinta generazione, è disperata poiché il marito, dopo la nascita del primo figlio, se n’è andato senza lasciare..
VEDI DETTAGLI
Scorpion dance

Scorpion dance

Shifra Horn

Traduzione di Silvia Castoldi La storia di Orion, un ragazzo che ha perso il padre durante la guerra dei Sei Giorni e che viene cresciuto da due donne nel quartiere di Old Katamon, è un viaggio di straordinaria intensità tra i suoni, i colori, i profumi e le ferite di..
VEDI DETTAGLI

Gatti

Shifra Horn

Traduzione di Elisa Carandina Questo libro è la storia di una passione invincibile. Protagonisti assoluti sono i gatti, quelli che hanno sempre accompagnato il cammino della scrittrice Shifra Horn: lei li ha amati fin da bambina nonostante il terrore che ne provava la madre,..
VEDI DETTAGLI

Inno alla gioia

Shifra Horn

Traduzione di Elisa Carandina Yael Maghid è alla guida della propria vettura, a Gerusalemme, e sta ascoltando l’Inno alla gioia quando l’autobus fermo davanti a lei salta in aria. Il drammatico evento sconvolge la vita della donna: il suo equilibrio personale e il suo..
VEDI DETTAGLI

La più bella tra le donne

Shifra Horn

Traduzione di Massimo Bracchitta ed Elisa Carandina La vita di Rosa non comincia sotto buoni auspici. Sono gli anni Quaranta, quelli del primo conflitto arabo-israeliano. Nata dopo la morte del padre, la guerra sarà la colonna sonora della sua infanzia e delle sue prime..
VEDI DETTAGLI