biografie

home-novita-fucile-carico

Prefazione di Nadia Fusini a «Come un fucile carico: la vita di Emily Dickinson» di..

Adoro le biografie. E questa di Lyndall Gordon è davvero avvincente, toglie il fiato. Più che una biografia, è una specie di sceneggiato, una fiction con tanto di lista di personaggi che ci introducono a un vero e proprio dramma che si struttura per scene;..
05 mer 2017  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

La narrativa inconsueta e brillante di Hilary Mantel – Seconda parte

Mantel ha scritto romanzi per decenni prima di raggiungere il successo, e in ognuno di essi si colgono il suo humour nero e le sue capacità stilistiche. Quali sono le sue opere principali oltre ai bestseller della trilogia di Cromwell? In concomitanza con..
03 sab 2015  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

La narrativa inconsueta e brillante di Hilary Mantel – Prima parte

Mantel ha scritto romanzi per decenni prima di raggiungere il successo, e in ognuno di essi si colgono il suo humour nero e le sue capacità stilistiche. Quali sono le sue opere principali oltre ai bestseller della trilogia di Cromwell? In concomitanza con..
03 ven 2015  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Julio Cortázar ritrae John Keats

Pubblichiamo la recensione di Viola Papetti di: A passeggio con John Keats di Julio Cortázar, apparsa su il manifesto il 26 agosto 2014.   Cor­tá­zar nega di aver scritto una bio­gra­fia di John Keats – la più esatta e entu­sia­smante che io..
09 gio 2014  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

I morti sono reali. L’immaginazione di Hilary Mantel – Terza parte

In occasione dell’uscita del romanzo di Hilary Mantel La storia segreta della rivoluzione,  pubblichiamo la traduzione della terza parte dell’articolo di Larissa Macfarquhar apparso sul «New Yorker» il 15 ottobre 2012 con il titolo The Dead..
05 mar 2014  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO

Ritratto di John Williams. Parte terza

Pubblichiamo l’unico testo in circolazione sulla vita di John Edward Williams, apparso sul «Denver Westword» il 3 novembre 2010.    Dopo Stoner, Williams vide la propria agenda sempre più impegnata da inviti come visiting professor o come..
01 mar 2014  •  Il blog di Stoner    LEGGI TUTTO