Valentino Zeichen

Il testamento di Anita Garibaldi

COD: 6e7d2da6d395 Categorie: , Tag:

Quasi a chiusura dell’anniversario per i 150 anni dell’Unità, un omaggio d’eccezione alla donna che meglio ha saputo incarnare il sacrificio garibaldino.

Il testamento di Anita Garibaldi è un monologo che il poeta Valentino Zeichen ha voluto dedicare alla compagna di vita dell’eroe dei due mondi, eroina a sua volta, immolatasi per la nostra patria.
Nata in Brasile, e già impegnata nella difesa del suo paese, appena diciottenne e innamoratissima, aveva deciso di seguire Garibaldi in battaglia, diventando poi sua moglie e dandogli quattro figli. Un legame forte e indistruttibile che solo la morte poté spezzare.
Nelle pagine di questo intenso e potente libretto, Zeichen ricostruisce gli ultimi momenti della vita di Ana Maria de Jesus Ribeiro da Silva, detta Anita. Nel 1849, nelle valli di Comacchio, durante la marcia forzata in seguito alla caduta della Repubblica Romana, morì incinta di cinque mesi a soli ventotto anni, undici dei quali passati accanto a Garibaldi che, in fuga verso la salvezza, fu costretto ad abbandonarne il corpo vicino a Ravenna.

Valentino Zeichen è considerato uno dei maggiori poeti italiani del novecento. Nato a Fiume ma romano d’adozione, ha pubblicato diverse raccolte di poesie fra cui Area di rigore (1974), Ricreazione (1979), Museo interiore (1987), Gibilterra (1991), Metafisica tascabile (1997) e Neomarziale (2006). Una scelta da tutte le sue opere è apparsa negli Oscar Mondadori. Per la Fazi Editore, ha pubblicato Ogni cosa a ogni cosa ha detto addio (2000), Aforismi d’autunno (2010) e Il testamento di Anita Garibaldi (2011) e La sumera (2015).

IL TESTAMENTO DI ANITA GARIBALDI – RECENSIONI

 

TTL LA STAMPA
– 12/09/2011

 

E’ attrazione fatale per Anita Garibaldi

 

 

 

IL GIORNALE
– 12/09/2011

 

Il testamento di Anita Garibaldi

 

 

SCHEDA TECNICA

Autore:
Titolo:
Il testamento di Anita Garibaldi
Collana:
Numero Collana:
195
Pagine:
80
Codice isbn:
9788864112992
Prezzo in libreria:
€ 7,50
Codice isbn Epub:
9788876254468
Prezzo E-Book:
€ 1.99
Data Pubblicazione:
01-09-2011

Libri dello stesso autore

diario 1999

Diario 1999

Valentino Zeichen

Con questo libro, la Fazi avvia la pubblicazione dei diari di Valentino Zeichen, testi finora inediti di grandissima importanza sia dal punto di vista umano che culturale. In Diario 1999, annotazioni, pensieri, poesie ma anche piccole recensioni di film e sogni, stanno insieme a dettagliati..
VEDI DETTAGLI
poesie zeichen

Le poesie più belle

Valentino Zeichen

«Presso tutti gli uomini», dice Omero nell’Odissea, «i poeti godono della massima venerazione e di rispetto, perché la Musa ha insegnato loro il canto e ha cara la stirpe dei poeti». Per quarant’anni Valentino Zeichen ha passeggiato per le vie romane consapevole che i poeti non erano più..
VEDI DETTAGLI
la sumera

La sumera

Valentino Zeichen

Un giorno dopo l’altro, senza grandezze né tragedie, Ivo, Mario e Paolo consumano quel che resta delle loro giovanili inquietudini in una Roma sonnacchiosa e sempre più indifferente. I tre amici si muovono in uno spazio privilegiato, tra la via Flaminia e la Galleria d’Arte Moderna, passando..
VEDI DETTAGLI

Aforismi d’autunno

Valentino Zeichen

Con questo libro, Valentino Zeichen sperimenta un genere nuovo, interamente formato da sostanza e pensiero, e da lui stesso definito "intelligente". Composto pensando ai cambi di colore della natura in autunno, a metafora di una condizione esistenziale, alla profondità di un Karl Kraus unisce..
VEDI DETTAGLI

Ogni cosa a ogni cosa ha detto addio

Valentino Zeichen

Ogni cosa a ogni cosa ha detto addio è uno dei più sorprendenti libri di poesia pubblicati in Italia in questi anni. Un libro unitario, sorretto da un’idea di fondo che lo innerva pagina dopo pagina, poesia dopo poesia, invenzione dopo invenzione, arguzia dopo arguzia. Roma e la “romanità”..
VEDI DETTAGLI